• 1
  • 2
  • 3

 

 

Secondi piatti

Agnello farcito con pecorino

e tartufo nero pregiato

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora

 

 

Ingredienti

 

  1 coscia di agnello (1,5 kg ca.) • 100 gr di prosciutto magro tagliato sottile • 300 gr di pecorino semistagionato • 250 gr di vino bianco • trito di erbe aromatiche (salvia, finocchietto selvatico, maggiorana, rosmarino) amalgamato con olio extravergine di oliva q.b. • sale e pepe q.b. • tartufo nero pregiato q.b. • 1 carota • 1 cipolla piccola • 2 spicchi d'aglio • olio extravergine d'oliva q.b. • 
• latte q.b. 

 

 

Preparazione 

Disossare l’agnello e batterlo per dargli uno spessore uniforme, quindi togliere il grasso in eccedenza e insaporire con sale e pepe. Stendere una parte di prosciutto sopra l’agnello, farcire con delle lamelle di tartufo e 100 gr di formaggio pecorino tagliato a dadini, ricoprire con dell’altro prosciutto, arrotolare e legare il tutto con dello spago. Infine cospargere con il trito di erbe la superficie esterna della carne. In una casseruola mettete dell’olio, un trito di cipolla, aglio e carota, adagiare la coscia di agnello e bagnarla con il vino. Cuocere in forno alla temperatura di 180° per ca. 90 min, girare la carne e bagnarla con il suo fondo di tanto in tanto lasciando rosolare. Nel frattempo far bollire del latte e aggiungete il rimanente formaggio pecorino a dadini (200 gr), mescolare fino ad ottenere una crema. Ultimata la cottura dell’agnello, farlo intiepidire e servire tagliandolo a fette sottili accompagnate dalla fondutina di formaggio pecorino e lamelle di tartufo.

 

Ricetta dell' "Hotel Ristorante Giardino" di San Lorenzo in Campo (PU).

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui