• 1
  • 2
  • 3

 

 

Primi piatti

 

Agnolotti al cinghiale

profumati al tartufo

 

Dosi per
4/6 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora 35 minuti
(esclusa preparazione del burro al tartufo)

 

 

Ingredienti

 

Pasta

400 gr di farina tipo “00”  4 uova  sale q.b. 

 

Ripieno

50 gr di olio EVO  500 gr di polpa di cinghiale  50 gr di Parmigiano Reggiano
 un rametto di rosmarino  2 foglie di salvia  2 foglie di alloro  1 cipolla media  1 spicchio d’ aglio
 sale e pepe q.b.  ½ bicchiere di vino rosso  ½ bicchiere d’ acqua  3,5 dl di besciamella 

 

 

Condimento

200 gr di burro  50 gr di tartufo nero pregiato  sale q.b. 

 

 

Preparazione

 

  1. Pasta: impastare la farina le uova e il sale. Appena l’impasto sarà elastico e compatto coprirlo con un panno e lasciarlo riposare per ca. 30 minuti.

  2. Ripieno: dopo aver lavato la polpa di cinghiale tagliarla a piccoli pezzi, metterla in un tegame capiente ed aggiungere gli odori, l’olio, il sale e il pepe. Rosolare il tutto a fuoco alto, poi aggiungere vino rosso e acqua, coprire e cuocere a fiamma bassa fino a fine cottura (meglio cuocere in pentola a pressione per circa 30-40 min). A cottura ultimata frullare il tutto ed aggiungere la besciamella, il Parmigiano ed impastare.

  3. Condimento: con la trifolatrice affettare circa 20 gr di tartufo ed impastarlo con il burro (ammorbidito a temperatura ambiente) e il sale. Mettere il burro al tartufo così creato in un vaso di vetro e lasciarlo riposare in frigo per 2 giorni.

  4. Piatto: stendere la pasta in una sfoglia sottile per poi tagliarla in quadrati di ca. 7 cm di lato. Al centro di ogni quadrato mettere un cucchiaino di ripieno e chiuderlo a formare un classico agnolotto. Cuocere gli agnolotti creati in abbondante acqua salata per ca. 6 min. A fine cottura scolare, poi saltare gli agnolotti in padella con il burro al tartufo, un mestolo d’acqua di cottura e Parmigiano a piacere. Impiattare gli agnolotti ed affettare i 30 gr rimanenti di tartufo direttamente su di essi.

 

Ricetta del ristorante "Da Sandra" di Magliano in Toscana (GR).

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui