• 1
  • 2
  • 3

 

 

 

Secondi piatti

 

Baccalà dei confini

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
35 min

 

 

Ingredienti

 

 800 gr di baccalà ammollato e dissalato  peperoni cruschi  12 frutti del cappero 
 • 4 foglie di basilico  2 cucchiai di farina  20 olive nere  8 cucchiai di olio EVO 
 1 spicchio d’aglio  sale q.b. 

 

 

Preparazione

 

Tagliare il filetto di baccalà in 4 parti, tamponarlo con della carta da cucina e passarlo nella farina. Pulire i peperoni dai semini, lavarli e asciugarli, poi friggerli con lo spicchio d’aglio (attenzione a non bruciarli), toglierli dal fuoco e spolverarli con il sale. Tenerne 4 da parte e frullare gli altri con olio e lo spicchio d’aglio precedentemente fritto, se necessario aggiungere un goccio d’acqua. Passare il baccalà in padella per ca. 2 min, farlo rosolare e metterlo su una teglia con le olive e passarlo per 10 min in forno a 180°. Friggere le foglie di basilico e tenerle da parte. Mettere l’emulsione sul fondo del piatto, adagiarci i filetti di baccalà e decorarli con i peperoni tenuti da parte, i frutti di cappero, il basilico fritto e le olive nere e servire.

 

Ricetta del "Ristorante Lucifero" di Sapri (SA).

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui