• 1
  • 2
  • 3

 

 

 

Secondi piatti

 

Cinghiale brasato con lenticchie

 

Dosi per
8 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora e 30 min
(esclusi marinatura e ammollo lenticchie)

 

 

Ingredienti

 

 kg di cinghiale  2 cipolle  3 carote  2 coste di sedano  1 porro  1 spicchio d’aglio  timo q.b.  pepe in grani q.b.  qualche foglia di alloro  250 gr di lenticchie  60 gr di pancetta  60 gr di burro  1 cucchiaio di salsa di pomodoro  1 foglia di cipolla  sale e pepe q.b. 

 

 

Preparazione

 

Con cipolle, carote, sedano, porro, aglio, timo, grani di pepe, alloro, sale, olio e vino preparare la marinata cotta lasciandovi macerate il cinghiale tagliato a pezzi per 24 ore, rigirandolo spesso. Scolare il cinghiale, asciugarlo e metterlo in una casseruola con metà burro e metà pancetta tagliata a dadini. Salare, pepare e cuocere per ca. 40 min, bagnando ogni tanto la carne con il vino della marinata. In un'altra casseruola far imbiondire la foglia di cipolla con il burro e la pancetta tagliata a dadini rimasti, aggiungere le lenticchie ammollate e sgocciolate e lasciar insaporire per qualche minuto. Regolare di sale e pepe ed unire il pomodoro con l’aggiunta di un mestolo di acqua calda. Cuocere per ca. 20 min, poi versare le lenticchie nella casseruola del cinghiale, mescolare bene e continuare la cottura per altri 35 min, bagnando con altro vino se occorre. Servire ben caldo.olio e, a richiesta, scagliette di formaggio grana o stagionato.

 

Ricetta dell'agriturismo "Villa Enrichetta" di Bettola (PC).

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui