• 1
  • 2

 

 

Dolci

 

Cono-crêpe con crema al pistacchio

e sorbetto limone menta basilico

 

Dosi per
10-12 crêpes
Difficoltà
facile
Preparazione
20 minuti (solo crêpes)

 

 

Ingredienti

 

 2 uova, 500 gr di farina “00”  850 ml di latte fresco intero  200 gr di zucchero semolato 
 un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva  burro per ungere la padella 
 un pizzico di sale e zucchero a velo q.b. 

 
 

 

Preparazione 

Mescolare in una boule abbastanza capiente le due uova con il latte, la farina e lo zucchero semolato aggiungendo il pizzico di sale e l’olio extravergine di oliva. Il composto deve essere ben amalgamato e senza grumi, così da risultare fluido ed omogeneo in cottura. Per questa procedura si consiglia l’uso della planetaria, ma anche senza sarà più che sufficiente una frusta da cucina grande e una buona dose di olio di gomito. Una volta mescolato bene il tutto, mettere su fuoco medio una padella antiaderente con una mezza noce di burro (l’equivalente di mezzo cucchiaino da caffè). A padella calda versare con una casseruola di medie dimensioni il composto sulla superficie, stendere e cuocere per ca. 1 min per poi girare la crêpes e finire la cottura. Con la crêpes ancora sulla padella stendere un velo di crema al pistacchio su mezzo cerchio, piegarlo in due e con l’aiuto di una pinza da cucina arrotolarlo in modo da ottenere un cono, dentro al quale porre due palline del sorbetto artigianale al limone, menta e basilico. Guarnire il tutto con dello zucchero a velo a piacere. A casa si potrà usare un piatto piano ed appoggiare il gelato sopra la crêpes calda. Consigli: la cremosità del pistacchio, così come il sapore leggermente salato, è ben equilibrato dalla freschezza del sorbetto al limone e dalla menta peperita. Il basilico unisce questi due composti in un abbraccio molto profumato.

 

Ricetta della gelateria "Mela Verde" di Venezia.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui