• 1
  • 2

 

Coscia d'oca brasata

 

Secondi piatti

 

Coscia d’oca brasata al Valpolicella Superiore Ripasso

 

Dosi per
6 persone
Difficoltà
media
Preparazione
2 ore

 

 

Ingredienti

 

6 cosce d’oca 2 ½ bottiglie di vino Valpolicella 2 cucchiai di maizena 2 cipolle 150 gr di pancetta arrotolata olio sale pepe erbe aromatiche q.b.

 
 

 

Preparazione

 

Cospargere le cosce d’oca con sale, pepe ed erbe aromatiche tritate. Rosolarle in una placca da forno con olio d’oliva a fiamma vivace, prima dalla parte della pelle e poi dalla parte della carne lasciando che persano il grasso. In una pentola far evaporare il vino riducendo della metà il liquido. Togliere dalla placca il grasso in eccesso ottenuto dalle cosce, unire il vino ristretto e un mazzetto di erbe aromatiche. Coprire la placca con la carta stagnola. Cuocere in forno caldo a 180° C per 1 ora. A parte rosolare con l’olio 2 cipolle a rondelle e la pancetta a cubetti. A cottura ultimata dell’oca filtrarne il fondo e farlo ridurre fino a fargli perdere l’acidità. Addensare con la maizena stemperata con un po’ d’acqua fredda, continuare a bollire mescolando fino ad ottenere una salsa densa. Nel piatto servire la coscia d’oca coperta con la salsa al vino e guarnirla con la cipolla e pancetta rosolata precedentemente.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui