• 1
  • 2
  • 3

 

 

Secondi piatti

 

Faraona alla leccona

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora e 30 minuti

 

 

Ingredienti

 

 1 gallina faraona di ca. 1,3 kg 8 fegatini di pollo ½ cipolla 1 fetta da ca. 150 gr di pancetta di maiale stagionata 6 filetti di acciughe 1 rametto di salvia olive nere dolci al forno q.b. olio q.b.
 ½ limone sale q.b. pepe q.b. un bicchiere da vino di aceto 

 

 

Preparazione

Eviscerare la faraona, lavarla, salarla e cuocerla allo spiedo con brace vivace per circa 1 ora affinché rosoli bene.
Intanto macinare finemente i fegatini, la pancetta, la cipolla, la salvia ed il limone sbucciato. Condire il trito con l’olio, l’aceto, il sale, il pepe e le olive nere. Questa salsa ha bisogno di una cottura lenta per permettere agli ingredienti di amalgamarsi al meglio senza far prevalere un aroma sull’altro. Mescolare spesso per evitare che la salsa si raggrumi. Se durante la cottura il composto risulterà piuttosto denso allungare con una miscela di acqua e vino bianco. Il tempo di cottura è di circa 1 ora e 15 minuti.
Tagliare la faraona arrostita in quattro parti e cospargerla con la salsa leccona, accompagnandola con un crostone di pane casareccio raffermo abbrustolito alla brace.

 

Ricetta del ristorante "Bosco del Velino" di Terni.

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui