• 1
  • 2

 

 

Primi piatti

 

Fettuccine al ragù di coniglio
della locanda

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora e 25 min

 

 

Ingredienti

Pasta

 4 uova  400 gr di farina “00”  

 

SALSA

300 gr di coniglio  100 gr di pomodori secchi  6 pomodori pachino  100 gr di olive nere di Gaeta  1 spicchio di aglio  cipolla tritata q.b.  salvia q.b.  rosmarino q.b.  prezzemolo q.b.  sale e pepe nero q.b.  olio EVO q.b. 

 

 

Preparazione

  1. Pasta: preparare la pasta secondo il metodo classico ed impastare a mano per ca. 15 minuti. Quando l’impasto sarà pronto avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti. Dopodiché infarinare l’impasto e tirarlo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia da arrotolare su se stessa per tagliarla poi ad uno spessore di circa 6 mm.

  2. Ripieno: aggiungere in una casseruola l’olio EVO ed uno spicchio di aglio, fare soffriggere ed aggiungere la carne di coniglio sminuzzata. A questo punto aggiungere la cipolla tritata, il rosmarino, la salvia e lasciare insaporire a fiamma bassa facendo cuocere il tutto per circa 15 minuti. Aggiungere le olive nere di Gaeta ed i pomodori secchi tagliati a pezzetti e lasciare cuocere per altri 10 minuti. A cottura quasi ultimata aggiungere i pomodori pachino tagliati a cubetti, il prezzemolo finemente tritato, una spolverata di pepe ed il sale q.b.

  3. Piatto: lessare le fettuccine in acqua bollente e salata, scolarle ed aggiungerle al ragù di coniglio saltandole in padella al fine di amalgamare ed insaporire al meglio il piatto.

 

Ricetta del ristorante "La Locanda dei Sapori" di Frosinone.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui