• 1
  • 2
  • 3

 

 

Secondi piatti

 

Frittura novarese (Rustida)

 

Dosi per
6 persone
Difficoltà
media
Preparazione
20 minuti + 1 ora di cottura

 

 

Ingredienti

 

  400 gr di lonza di maiale a fettine sottili  200 gr di salsiccia  300 gr di cipolline piccole affettate sottilmente  60 gr di burro  1/2 bicchiere di vino bianco  sale e brodo di carne q.b.  

 

 

Preparazione

 

Lavare la salsiccia, asciugarla e tagliarla in pezzi di circa 10 cm.
Mettere in un tegame, possibilmente di terracotta, le cipolline affettate con il burro e un pizzico di sale e farle cuocere a fiamma molto bassa, a recipiente coperto, fino a quando emetteranno del liquido. Togliere allora il coperchio e, sempre rigirando con un cucchiaio di legno, continuare la cottura per quasi mezz’ora, finché le cipolline saranno completamente ricoperte da una leggera doratura.
Unire i pezzi di salsiccia e ricoprirli con le cipolle; disporre in superficie un primo strato di fettine di lonza di maiale, coprirle e lasciarle nel recipiente fino a quando saranno diventate chiare e cominceranno ad arricciarsi. A questo punto toglierle, metterle in un lato del recipiente e formare un altro strato di fettine di maiale.
Quando anche queste saranno pronte rigirarle, coprirle e farle cuocere a fuoco basso per altri 5 minuti, sempre con il coperchio.
Servire con polenta fumante.

 

Ricetta de "La Bottega del Ghiottone" di Novara.

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui