• 1
  • 2
  • 3

 

 

Primi piatti

 

Gnôc de la cua

 

Dosi per
10 persone
Difficoltà
media
Preparazione
30 min

 

 

Ingredienti

 

 300 gr di spinaci  400 gr di farina bianca  150 ml di latte  2 uova  1 cipolla  100 gr di burro  200 gr di formaggio misto (formaggella e tipo nostrano)  sale q.b. 

 
 

 

Preparazione

 

Lessare gli spinaci e tritarli finemente. Sbattere le uova in una terrina capiente utilizzando una frusta e unire gli spinaci, la farina setacciata ed il latte fino ad ottenere un impasto fluido e liscio, privo di grumi. Nel frattempo mettere a bollire dell’acqua salata in una pentola abbastanza grande. Tritare la cipolla e soffriggerla con il burro in una padella bassa fino a doratura. Con l’utilizzo di un mestolo, a bollitura dell’acqua, prendere una parte dell’impasto e con un cucchiaio formare gli gnocchi che verranno direttamente gettati in acqua (è una procedura che richiede un buon impasto - nè liquido nè solido - oltre ad una manualità ed una velocità di esecuzione ben calibrate per evitare che i primi gnocchi diventino troppo cotti). Quando gli gnocchi vengono a galla, lasciarli bollire per qualche minuto. Scolare e versare direttamente nella padella con burro. Aggiungere il formaggio precedentemente tagliato a dadini e rimestare su fiamma viva finchè sarà completamente sciolto. Servire ben caldi.

 

Ricetta del ristorante "Lissidini" di Vione (BS).

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui