Stampa questa pagina

 

 

Primi piatti

 

Gnocchetti piacentini (pisarei) integrali

con verdure

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
bassa
Preparazione
40 minuti

 

Ingredienti

 

 pasta

 400 gr di pane grattugiato integrale  200 gr di farina integrale biologica macinata a pietra 
 750 ml di brodo vegetale  olio evo e sale q.b. 

 

 CONDIMENTO

 1 porro  3 zucchine non tanto grosse  2 carote  8 fette sottili di pancetta affumicata cotta 
• 
1 rametto di rosmarino  Parmigiano grattugiato q.b. • olio evo e sale q.b. 

 

 

Preparazione

 

  1. Pasta: scottare il pan grattato con il brodo vegetale bollente, amalgamare poco per volta la farina integrale, l’olio e il sale fino a raggiungere un impasto omogeneo. Lasciare riposare per ca. 15 min, in modo che si intiepidisca, per andare a formare striscioline di pasta dalle dimensioni di un dito di diametro da cui si ricaveranno piccoli gnocchetti da formarsi manualmente.

  2. Condimento: tagliare le verdure a julienne, quindi soffriggere in padella il porro con dell’olio EVO. Aggiungere prima le carote e, 3 min dopo, le zucchine, regolare di sale e cuocere per altri 5 min a fuoco moderato. Nel frattempo, in un’altra padella, possibilmente antiaderente, scottare la pancetta tagliata a fettine senza aggiungere condimento (rilascerà il suo grasso per diventare croccante).

  3. Piatto: cuocere gli gnocchetti in abbondante acqua salata contenente un filo d’olio fino a quando non saliranno in superficie. Scolare la pasta nella padella contenente le verdure e amalgamare il tutto. Impiattare guarnendo con due fettine di pancetta croccante e un pezzetto di rosmarino o basilico a piacere, se gradito, oltre ad una spolverata di parmigiano grattugiato.

  4. Consigli: visto l’utilizzo del pane e della farina integrale, il brodo vegetale va aggiunto poco per volta in modo da non avere l’impasto molto umido. In tal caso aggiungere pane grattugiato e farina in parti uguali fino a che l’impasto non risulti omogeneo, questo fa si che il gnocchetto non diventi troppo duro in cottura.

 

Ricetta de "La Bottega delle Bontà" di Castel San Giovanni (PC).

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui