• 1
  • 2
  • 3

 

 

Primi piatti

 

Gnocchi di patate e castagne
con burro, salvia e Castelmagno

 

Dosi per
8 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora

 

 

Ingredienti

 

 600 gr di patate  200 gr di castagne  4 tuorli  100 gr di Parmigiano grattugiato  farina bianca q.b. (dipende dalle patate)  90 gr di burro  4 cucchiai di panna fresca  10 foglie di salvia 
 8 cucchiai di Castelmagno grattugiato  noce moscata q.b.  sale e pepe q.b. 

 

 

Preparazione

 

Lessare le patate e le castagne, in 2 pentole separate, in acqua leggermente salata. Sbucciare entrambe su una spianatoia infarinata. Aggiungere i tuorli d’uovo, sale, pepe, noce moscata, Parmigiano grattugiato ed amalgamare. Unire la farina e impastare; aggiungere sempre farina sulla spianatoia fino a raggiungere una consistenza omogenea ed elastica dell’impasto. Formare dei rotolini del diametro di circa 1,5 cm e ricavarne degli gnocchetti. Sciogliere il burro in una padella con la salvia spezzettata a mano e, quando il burro sarà fuso completamente, aggiungere la panna fresca. Nel frattempo lessare gli gnocchi in acqua bollente salata; quando verranno a galla scolarli e metterli nella padella con il condimento. Fare saltare velocemente per legare il tutto e impiattare. Cospargere ciascun piatto con il Castelmagno grattugiato e servire.

 

Ricetta della trattoria pizzeria "La Fulariò" di Palazzolo Vercellese (VC).

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui