• 1
  • 2

 

 

Primi piatti

 

Gnocchi di patate e mirtilli

saltati con speck d’anatra, carciofi e mele glassate al burro

 

Dosi per
6 persone
Difficoltà
media
Preparazione
45 min

 

 

Ingredienti

 1 kg di patate  sale q.b.  400 gr di farina “00”  2 uova   60 gr di mirtilli frullati  2 mele  una noce di burro  un pizzico di noce moscata  3 carciofi  10 fette di speck d’anatra alla julienne  1 dado granulare 

 

 

Preparazione

Lavare e pelare le patate e cuocerle a vapore. A cottura ultimata schiacciarle su un piano di lavoro ben infarinato (prima d’impastare, aspettare che le patate si raffreddino un po’, così assorbiranno meno farina), aggiungere il sale, la noce moscata, il dado granulare, la farina, le uova, i mirtilli frullati e impastare il tutto fino ad ottenere un composto morbido e consistente. Nel frattempo pelare le mele, tagliarle a spicchi e saltarle con una noce di burro, subito dopo aggiungere lo speck e gli spicchi di carciofi, precedentemente lavorati e cotti in sottovuoto. Preparare gli gnocchi, cuocerli in acqua bollente salata e, quando verranno a galla e riprenderà il bollore, raccoglierli con una schiumarola e metterli in padella con il condimento. Far saltare delicatamente il tutto ed impiattare.

 

Ricetta dell' "Albergo Cacciatori" di Motta di Auronzo di Cadore (BL).

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui