• 1
  • 2
  • 3

 

 

Primi piatti

 

Pisarei e fasò

 

Dosi per
6 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora

 

 

Ingredienti

 

 pasta

 500 gr di farina 150 gr di pangrattato sale e acqua q.b. 

 

 salsa

 olio extravergine d’oliva q.b. 2 fette di lardo pestato 2 cipolle 400 gr di fagioli borlotti
 300 gr di salsa di pomodoro formaggio grana q.b. burro q.b. sale e pepe q.b. 

 

 

Preparazione

 

  1. Pasta: scottare in acqua bollente il pangrattato, impastare bene la farina con l’acqua e il pangrattato fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Staccarne dei pezzi per formare dei rotolini e, da questi, ricavare dei pezzetti da meno di 1 cm che, schiacciati leggermente con il pollice in avanti, acquisteranno la forma cava di gnocchetti.

  2. Salsa: mettere a bagno e far lessare i fagioli borlotti in acqua non salata, ma condita con un cucchiaio di olio e una mezza cipolla fresca per ca. 30 min. Mentre i fagioli cuociono, far soffriggere in un tegame di cotto un po’ di burro con dell’olio, la cipolla rimasta e il lardo pestato (nel caso non si abbia il lardo pestato, usare un po’ di prezzemolo tritato fresco, 1 spicchio di aglio e un pezzo intero di lardo, circa 60 gr, da togliere poi a fine cottura). Unire i fagioli e lasciar insaporire a fuoco lento per 10 min dopo averli cosparsi di sale e pepe. Aggiungere la salsa di pomodoro, diluita leggermente con acqua tiepida, e continuare la cottura a fuoco lentissimo.

  3. Piatto: far cuocere i pisarei (gnocchetti) in abbondante acqua salata e 1 minuto dopo che vengono a galla raccoglierli e scolarli con la schiumarola, versarli insieme al sugo in una zuppiera mescolando il tutto prima di servire con qualche manciata di formaggio grana.

 

Ricetta del ristorante "Al Mezzo Litro Divino" di Perino (PC).

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui