• 1
  • 2

 

 

Primi piatti

 

Ravioli ai finferli freschi

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora

 

 

Ingredienti

 

 

 PASTA

 50 gr di farina “00”  50 gr di farina di grano duro  2 uova  1 cucchiaio di olio d’oliva  sale q.b. 

 

 RIPIENO

 300 gr di funghi finferli  30 gr di porro  30 gr di burro  30 gr di Parmigiano Reggiano  1 cucchiaio di prezzemolo o erba cipollina finemente tagliata  pepe dal mulino e sale q.b. 

  

 

Preparazione

 

  1. Pasta: mescolare le due farine con le uova, l’olio ed il sale e preparare l’impasto. Lasciarlo riposare per ca. 30 min.

  2. Ripieno: pulire i funghi e tagliarli a pezzettini; tenere da parte quelli più piccoli interi per la guarnizione. Lavare e tritare il porro, arrostirlo leggermente in padella con dell’olio e aggiungerci i funghi, lasciando rosolare per poco tempo. Togliere il tutto dal fuoco e mescolare in una teglia con il Parmigiano grattugiato, le erbette, sale e pepe. Lasciar raffreddare.

  3. Piatto: stendere una sfoglia sottile e stampare cerchi tondi con un coppapasta, riempiendoli con l’impasto raffreddato. Formare delle mezzelune e lessarle per ca. 4-5 min in acqua bollente e salata. Per la presentazione sul piatto, rosolare i finferli rimasti in padella con il burro e aggiungerci i ravioli per qualche secondo. Servire subito.

 

Ricetta dell'enoteca ristorante "Vinzenz" di Vipiteno (BZ).

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui