• 1
  • 2
  • 3

 

 

Primi piatti

 

Ravioli cacio e pepe

con porchetta di Ariccia

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora

 

 

Ingredienti

 

PASTA

  500 gr farina  3 uova  sale q.b.  

 

RIPENO

  240 gr ricotta di pecora  120 gr pecorino  2 uova  100 gr di panna  sale e pepe nero q.b.  noce moscata q.b.  

 

 CONDIMENTO

  burro q.b.  200 gr porchetta di Ariccia  vino bianco q.b.  pecorino q.b.  pepe nero e rosa grani q.b.  

  

 

Preparazione

 

  1. Disporre la farina a fontana, fare un buco al centro e aggiungere le uova ed il sale. Impastare e lasciare riposare il panetto coperto per 15 min. Ripieno: lavorare con l’aiuto di una forchetta la ricotta con il pecorino e la panna liquida. A parte, sbattere le uova con il sale, il pepe ed un pizzico di noce moscata e, successivamente, unire la crema di ricotta.

  2. In una padella far imbiondire il burro, versare i cubetti di porchetta di Ariccia e sfumare con vino bianco. Abbassare la fiamma ed aggiungere pecorino e pepe nero.

  3. Stendere una sfoglia sottile e, su una metà, mettere delle palline di ripieno distanti l’una dall’altra ca. 1,5 cm. Spennellare con del bianco d’uovo, ripiegare l’altra metà della sfoglia e chiudere bene. Tagliare infine con la rondella dentata a forma di triangolo per ottenere i ravioli. Cuocerli in acqua bollente salata e, una volta scolati, farli saltare in padella con il condimento. Se necessario aggiungere un po’ di acqua di cottura. Impiattare completando con una bella spolverata di cacio e pepe e guarnire con dei grani di pepe rosa e nero.

 

Ricetta del locale "Al Focolare" di Frazione Fontana di Papa - Ariccia (RM).

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui