• 1
  • 2
  • 3

 

 

Primi piatti

 

Ravioli delicati al tartufo

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora e 15 min

 

 

Ingredienti

 

 PASTA

  250 gr di farina “00”  un pizzico di sale  3 uova  una tazzina da caffè di olio d’oliva  

 

 RIPIENO

  300 gr di ricotta mista  2 uova  pizzico di sale  50 gr di panna da cucina  90 gr di formaggio misto grattugiato  60 gr di crema di tartufo  

 

 CONDIMENTO

  750 gr di panna da cucina  250 gr di tartufo  sale q.b.  

 

 

Preparazione

 

  1. Pasta: Setacciare e disporre la farina a fontana su un piano di lavoro, rompervi le uova e aggiungere sale e olio. Lavorare l’impasto lasciando da parte un po’ della farina, per evitare che esca troppo duro, aggiungerla mano a mano che si lavora fino ad ottenere un impasto abbastanza omogeneo. Coprire con un canovaccio e far riposare almeno 30 min.

  2. Ripieno: Unire alla ricotta le uova, il sale, la panna da cucina, il formaggio e la crema di tartufo. Amalgamare il tutto con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un impasto morbido e cremoso.

  3. Salsa: Mescolare la panna e la crema di tartufo con un pizzico di sale, tenendola in caldo.

  4. Piatto: Stendere la pasta con l’aiuto della macchinetta e sfinare sottile fino a n. 6. Posizionare al centro di ognuna il ripieno con l’aiuto di un cucchiaio circa ogni 4 dita. Ripiegare la pasta su se stessa, in modo che il ripieno rimanga all’intemo, poi sigillare e ritagliare con una rotella a forma di mezze lune. Lessare i ravioli per ca. 8 min, scolarli e disporre 2-3 cucchiai della salsa alla panna in un piatto da portata, adagiarci la pasta e ricoprite con la stessa salsa e servire.

 

Ricetta della pizzeria ristorante "Il Ghiottone" di Francavilla al Mare (CH).

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui