• 1
  • 2
  • 3

 

 

Dolci

 

Raviolini fritti

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
medio
Preparazione
1 ora

 

 

Ingredienti

 

 SFOGLIA

 250 gr di semola di grano duro 50 gr di strutto un pizzico di sale acqua q.b. 

 

 RIPIENO

 250 gr di ricotta di pecora 1 limone grattugiato 80 gr di zucchero 

 

 

Preparazione

 

  1. Sfoglia: disporre la semola a fontana, nel mezzo aggiungere acqua tiepida con il sale e lo strutto a temperatura ambiente e amalgamare il tutto per 30 min; lasciare riposare per ca 30 min. Stendere la pasta col mattarello e formare una sfoglia sottilissima della larghezza di 20 cm.

  2. Ripieno: unire alla ricotta il limone grattuggiato e lo zucchero, amalgamando per bene.

  3. Dolce: disporre sulla sfoglia mezzi cucchiai di ricotta distanziati di ca. 6-7 cm l’uno dall’altro, prendere un lembo della sfoglia e farlo combaciare con l’altro e schiacciare tutt’attorno all’impasto facendo attenzione a non lasciare aria all’interno. Con un tagliapasta formare dei rombi. Far riscaldare dell’olio d’oliva in un tegame ad una temperatura medioalta e friggere i raviolini appena preparati, toglierli quando avranno assunto un bel colore dorato. Sgocciolare nella carta paglia, impiattare e cospargere con miele e zucchero semolato.

 

Ricetta della "Trattoria Is Zuddas" di Santadi (CI).

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui