• 1
  • 2
  • 3

 

 

Primi piatti

 

Riso basmati con pollo al curry

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
facile
Preparazione
2 ore

 

Ingredienti

 

600 gr di petto di pollo • 400 gr di riso basmati • 100 gr di cavolo rosso • 300 gr di bieta • 300 gr di verza • 400 gr di carciofi • Parmigiano Reggiano a scaglie q.b. • 50 gr di sedano • 100 gr di carote • 1 cipolla • limone q.b. •  farina di mais q.b. • olio extravergine d’oliva q.b. • curry q.b. • 
 • sale e pepe q.b. • vino bianco q.b. • 

 

Preparazione

Mondare, tagliare e lavare la bieta e la verza per poi cuocerle in pentola a pressione. Bollire il basmati in abbondante acqua bollente. Tagliare con l’aiuto di un mandolino il cavolo rosso e macerarlo con olio, limone, pepe e sale. Nel frattempo pulire i carciofi eliminando le foglie più esterne e metterli a bagno con acqua e limone. Tritare sedano, carote e cipolla in dadolata fine. In una casseruola stretta e alta rosolare metà trito con olio, poi aggiungere i carciofi, 1 bicchiere di vino bianco, coprire per metà con acqua e portare a cottura. Aggiustare di sale e pepe. Tagliare il pollo in dadini piccoli e passarlo nella farina di mais. In una casseruola mettere il trito rimasto, dell’olio e rosolare il pollo per qualche minuto, dopo aggiungere un cucchiaio abbondante di curry e regolare di sale e pepe. Con l’aiuto di un coppapasta sistemare il riso al centro del piatto, e disporre gli altri ingredienti a piacimento. Mettere le scaglie di Parmigiano sul riso e condire con un filo di olio extravergine d’oliva le verdure.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui