Stampa questa pagina

 

 

Primi piatti

 

Riso con cremoso ai piselli,

burrata di Trani e gambero rosso di Mazara del Vallo

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
20 min

 

 

Ingredienti

350 gr riso carnaroli  200 gr piselli freschi sgusciati  125 gr di burrata di Trani  brodo vegetale q.b.  2 cucchiai di olio extravergine d‘oliva  120 gr di Parmigiano grattugiato  3 gamberi rossi di Mazara del Vallo  1 ramoscello di finocchietto  sale e pepe q.b. 

 

 

Preparazione

In una casseruola far bollire per 5 minuti in acqua salata i piselli precedentemente sbrissati, scolarli e frullarli con un minipimer, ma tenere da parte l’acqua di cottura. A parte prendere la burrata e frullarla con un goccio di acqua, olio ed un pizzico di sale. Prendere i gamberi rossi privati del loro carapace e lasciarli marinare in un piatto con un goccio di succo di limone per 5 minuti. In una pentola capiente aggiungere un filo d’olio ed il riso lasciando tostare, aggiungere poco a poco il brodo vegetale e lasciare cuocere girando costantemente. A metà cottura aggiungere il cremoso di piselli e portarla al termine unendo l’acqua di cottura dei piselli. Mantecare il tutto con il Parmigiano e un filo d’olio extravergine, aggiustare con sale e pepe lasciando riposare il riso in pentola per 2 minuti. Impiattare il riso in un piatto piano e largo, guarnire con una spirale di burrata (aiutarsi con un cucchiaino o una sacca da pasticceria), posizionare i gamberi marinati al centro ed un rametto di finocchietto fresco.

Consigli: per una maggiore cremosità del riso si può aggiungere un cucchiaio da cucina di mascarpone durante la mantecatura, risulterà anche più delicato di sapore.

 

 

Ricetta de "Il Ristorantino del Cin Cin" di Vercelli.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui