• 1
  • 2

 

 

Primi piatti

 

Spaghetti alla chitarra con scampi
e crema di melanzane

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
1 ora e 20 min

 

 

Ingredienti

Pasta

300 gr di farina  3 uova  

 

CONDIMENTO

12 scampi freschi  1 melanzana tonda grossa  1 scalogno  100 gr di pomodori datterini  1 rametto d’aneto  olio d’oliva q.b.  1 spicchio d’aglio  sale e pepe q.b. 

 

 

Preparazione

  1. Pasta: impastare gli ingredienti con il solito procedimento e far riposare per 1 ora ca.

  2. Condimento: far soffriggere lo scalogno tritato e le melanzane, precedentemente tagliate a cubetti grossolani. Rosolare il tutto a fuoco vivo per un paio di minuti ed aggiungere un mestolo di brodo di pesce, tenere sul fuoco fino a completo assorbimento e poi lasciare asciugare. Infine passare il tutto nel mixer fino ad ottenere una crema. Pulire e sgusciare 8 dei 12 scampi, saltarli in padella con un filo d’olio e aglio, insaporire con sale e pepe. Unire agli scampi i pomodorini tagliati in 4 e far cuocere tutto a fiamma alta ancora pochi istanti. In ultimo mettere gli scampi non sgusciati.

  3. Piatto: tirare la sfoglia e ricavare gli spaghetti, poi cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolare e versare la pasta in padella, saltare con gli scampi e la crema di melanzane aggiunta all’ultimo momento. Impiattare e guarnire con una spolverata di pepe nero macinato e un rametto di aneto fresco

 

Ricetta del ristorante "Cavalluccio Marino" di Riccione (RN).

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui