Stampa questa pagina

 

Strozzapreti con vongole e asparagi

 

Primi piatti

 

Strozzapreti con vongole, asparagi

e fiori di zucca

 

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
40 min

 

Ingredienti

 

PASTA

400 gr di semola di grano duro  2 uova acqua tiepida e sale q.b. 

 

condimento

 250 gr di vongole veraci fresche  10 fiori di zucca  150 gr di asparagi freschi
olio e peperoncino q.b. 1 spicchio d’aglio 

 

 

Preparazione

 

  1. Pasta: fare una fontana con la farina, aggiungere le uova e l’acqua a mano a mano e impastare dall’esterno verso l’interno fino ad ottenere un impasto liscio e abbastanza asciutto, lasciarlo riposare per ca. 10 min, poi usare la trafila per gli strozzapreti oppure usare lo stresso metodo per fare i fusilli con il ferretto.

  2. Condimento: lavare e spellare le radici degli asparagi con il pelapatate, tagliare le punte di ca. 5 cm di lunghezza e il resto a rondelle sottili, tagliare a julienne i fiori di zucca dopo averli lavati e puliti. Prendere una padella capiente e versare l’olio il peperoncino e lo spicchio d’aglio, farlo rosolare ed eliminarlo, spegnere il gas e aggiungere le vongole e le rondelle di asparagi. Aggiungere infine dell’acqua poco salata o brodo di pesce e coprire con il coperchio, far cuocere per ca. 5 min a fuoco lento ed unire le punte degli asparagi tagliate a metà per lungo avendo cura di non farle rompere.

  3. Piatto: fare bollire l’acqua e calare gli strozzapreti - cottura ca. 7-9 min, amalgamare con cura e servire mettendo in risalto le vongole e le punte degli asparagi.

 

Ricetta del ristorante "Il cavalluccio marino" di Roma.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui