• 1
  • 2
  • 3

 

 

Secondi piatti

 

Subric di Fassone

con mele Runsè al profumo di Carema

 

Dosi per
6 persone
Difficoltà
media
Preparazione
40 min

 

 

Ingredienti

 

 SUBRIC

 1 kg di vitello Fassone macinato 10 mele Runsè 1 uovo 1 cucchiaio di parmigiano 1 cucchiaio di grissini tritati 1 cucchiaio di olio EVO 1 bicchiere di Carema 1 cipolla di Tropea
 sale e pepe q.b. 1 noce di burro farina bianca q.b. prezzemolo tritato q.b. 

 

 CONTORNO

 6 patate di montagna grandi, olio EVO q.b., sale e pepe q.b. 

 

 

Preparazione

 

  1. Condimento: lavare e tagliare le patate a cubetti e metterle in forno in una teglia dopo averle condite con olio, sale e pepe.

  2. Subric: per il subric, preparare l’impasto per le polpette amalgamando la macinata con uovo, parmigiano, grissini, olio, sale e pepe. Sbucciare e tagliare quattro mele in piccoli cubetti e aggiungerle all’impasto. Successivamente preparare 16 polpette e infarinarle.

  3. Piatto: rosolare le polpette a fuoco vivo in una padella con poco olio. Sfumare con abbondante vino e fare cuocere lentamente; sul finire aggiungere il burro per dare una maggiore cremosità alla salsa. Nel frattempo, lavare e togliere il torsolo alle mele restanti, tagliarle a rondelline e appassirle un minuto nel forno. Disporre le patate nel piatto, sistemare le rondelle di mele e appoggiare sopra le polpettine con la loro crema. Finire con riccioli di cipolla tagliata sottile e abbondante prezzemolo.

 

Ricetta del ristorante "Artichoke" di Cesana Torinese (TO).

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui