• 1
  • 2
  • 3

 

 

Secondi piatti

 

Tagliata Marchisio

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
facile
Preparazione
10 min

 

 

Ingredienti

 

 1 filetto di fassone piemontese da 350 gr a persona  olio extravergine di oliva q.b. 
 sale e pepe q.b. 

 

 

Preparazione

 

  1. Quando la piastra avrà raggiunto una temperatura molto elevata, adagiatevi il filetto ed attendete circa 3 minuti, il tempo utile alla carne per staccarsi facilmente dalla piastra: mentre la girerete ricordatevi di non posarla nello stesso punto, dove la temperatura sarà scesa a causa dell’umidità della carne.
    Ora salate e pepate a vostro gusto la parte cotta, il sale renderà bianco il filetto, che ne assorbirà solo il necessario. Una volta assorbito, rigirate la carne seguendo la stessa procedura di salatura e pepatura.
    Dopo un paio di minuti la tagliata, con la sua crosticina saporita in superficie e l’interno morbido e delicato, sarà pronta da servire a tavola su di un piatto caldo, accompagnata da spicchi di patate, con buccia, al forno.

  2. Consigli: Nonno Marchisio diceva sempre: “Piastra rovente su fiamma brillante!”.

 

Ricetta del ristorante "Due Cuori" di Biella.

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui