Stampa questa pagina

 

 

Primi piatti

 

Tagliolini di farro

con cipolla di Cannara, pomodorini Piccadilly
e barbozzo croccante

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
2 ore

 

Ingredienti

 

PASTA

200 gr di farina di farro • 3 uova intere • 1 pizzico di sale • 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva 

 

CONDIMENTO

 cipolle rosse di Cannara • 8 pomodorini Piccadilly • 120 gr di barbozzo da tagliare a listarelle e 4 fette da lasciare intere per la decorazione • olio extravergine d’oliva q.b. 
• sale e pepe q.b. • peperoncino q.b. 

 

 

Preparazione

 

  1. Impastare gli ingredienti secondo il metodo tradizionale e far riposare per 10 min. Successivamente stendere una sfoglia sottile e lasciarla asciugare per ca. 30 min. Una volta asciugata, arrotolare la pasta su se stessa e tagliarla uniformemente a “tagliolino”.

  2. Tagliare le cipolle alla julienne e lasciarle rosolare lentamente, a fiamma bassa, su un tegame con un goccio d’olio. Sbollentare i pomodorini in acqua calda per potergli levare più facilmente la buccia. Rosolare poi separatamente, in un padellino antiaderente, il barbozzo tagliato a listarelle. Una volta terminata la cottura della cipolla unire i pomodorini ed il barbozzo, cuocerli assieme per qualche minuto e far amalgamare bene tutti gli ingredienti (aggiungere del peperoncino se è di vostro gusto).

  3. Cuocere i tagliolini al dente, unire la pasta al condimento e spadellare energicamente per qualche minuto. A questo punto, per ultimare il piatto, adagiare qualche fetta di barbozzo, precedentemente rosolato, sopra i tagliolini di farro e servire.

 

Ricetta della trattoria "La Casa Rosa" di Fraz. Castello di Postigliano a Sellano (PG).

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui