Stampa questa pagina

 

 

Primi piatti

 

Timballo di porri

con mousse di lardo d'Arnad 

 

Dosi per
4 persone
Difficoltà
media
Preparazione
20 min

 

 

Ingredienti

 

TIMBALLO

200 gr di pasta brisè • 2 uova • 150 gr di porri stufati • 100 gr di panna da cucina • 
 sale e pepe q.b. • noce moscata q.b. 

 

MOUSSE

 200 gr di lardo d'Arnad • 50 gr di panna montata • 50 gr di albume montato a neve 

 
 

 

Preparazione

  1. Mousse: tagliare a dadini il lardo e passarli al mixer ottenendo una crema liscia e compatta. Amalgamare il composto con la panna montata e l'albume e riporre in frigorifero per 20 min.

  2. Timballo: stendere con l'aiuto di un mattarello, la pasta brisè dello spessore di mezzo centimetro (se non si utilizza quella già pronta) e tagliare 4 dischi con un coppapasta e rivestire degli stampini per timballi. Mettere al loro interno i porri stufati equamente suddivisi. Nel frattempo sbattere con una frusta le uova e unirvi la panna, condire con sale, pepe, noce moscata e versare il composto negli stampini. 

  3. Piatto: cuocere in forno per 15 min a 220°. Sformare i timballi e disporli al centro dei piatti. Con l'aiuto di una sac à poche formare una rosa di mousse sulla sommità del timballo e servire. 

  4. Consigli: decorare con dell'altro porro fritto ed accompagnare con una salsa al pane di segale profumata al miele.

 

Ricetta del "Ristorante Vecchio Ristoro" di Aosta.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui