• 1
  • 2

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

 

Carneval de Muja

dal 20 al 26 febbraio 2020

 

In uno statuto comunale del 1420 è racchiusa la citazione più antica e certa sulle feste del carnevale a Muggia. Qualche secolo più tardi si trova la descrizione del ballo che oggi è diventato il simbolo dell’apertura di ogni edizione del Carnevale Muggesano, cioè il Ballo della Verdura. Scomparso per anni, il ballo è stato riproposto nel 1981 da un gruppo di ballerini (una coppia per compagnia) nel giorno di Giovedì Grasso, in concomitanza con il gemellaggio tra il Carnevale Muggesano e quello di Venezia.

La principale particolarità che contraddistingue il Carnevale Muggesano è rappresentata dall’abolizione delle maschere facciali: a Muggia si partecipa al corso mascherato proprio per esporsi al pubblico e per farsi riconoscere. Oltre a non usare maschere facciali, il Carnevale Muggesano si differenzia anche per le ricercate rappresentazioni costumistiche e coreografiche allestite dai vari gruppi mascherati. Infatti ogni compagnia inventa e rappresenta un vero e proprio spettacolo di teatro di strada, in cui i vari componenti realizzano scenette, sketch e pantomime a ripetizione lungo tutto il percorso.

Il momento più atteso del carnevale è la sfilata dei carri allegorici. Ricco di colori e movimenti quale allegra scenografia per illustrare il tema prescelto, il carro è il risultato di una lunga preparazione che avviene nelle cantine durante i mesi precedenti la manifestazione e che si avvale di competenze diverse, ereditate dalla solida tradizione di artigianato tecnico espressa dai cantieri navali di Muggia, dove fino a non molti anni fa lavoravano carpentieri, falegnami, tubisti, fabbri e saldatori. Un patrimonio di conoscenze che si è riversato nella realizzazione di ingegnosi e spettacolari macchinari carnevaleschi.

Protagoniste della sfilata sono le compagnie carnevalesche, cioè gruppi sorti su iniziativa di singoli, organizzazioni, rioni o contrade che, durante la domenica di Carnevale, partecipano al concorso a premi per carri e gruppi in costume bandito dall'Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano. Tante sono le compagnie che sono nate e si sono sciolte nel corso degli anni; attualmente sono otto: Bellezze Naturali, Bulli & Pupe, La Bora, Brivido, Lampo, Mandrioi, Ongia, Trottola.

Fantasia, spirito goliardico, talento artistico, semplice umorismo o satira pungente, capacità di improvvisazione, tradizione popolare ma con risvolti di festa decisamente raffinata e coinvolgente, elitaria e popolare nello stesso tempo. Questa è la magia del Carnevale Muggesano!

 

Dall'opuscolo del Carnevale Muggesano

 

AZIENDE DEL TERRITORIO CONSIGLIATE

  • 1
  • 2
  • 3

 

APPUNTAMENTI

Giovedì 20 febbraio

  • - Ore 16.00-16.30 Piazza Marconi: Presentazione nuovo ballo di gruppo con la regia di Edy Meola e il suo gruppo. (coinvolto il pubblico). Arrivo via mare di Re Carnevale a cura del gruppo Surfisti de Trieste
  • - Ore 17.00 Piazza Marconi: Apertura delle manifestazioni del 67° Carnevale Muggesano, presenta Claudio Piuca in arte Zio Claudio. BALLO DELLA VERDURA con i componenti delle Compagnie del Carnevale Muggesano. Accompagnamento musicale de I FRAIERI. Grande festa in onore di Re Carnevale – in arte Giovanni Derin – consegna chiavi da parte del Sindaco di Muggia Laura Marzi – Passaggio corona madrina da Debora Maier a Nicole Tedesco
  • - Ore 18.30: Bande a ruota libera, suona la Filarmonica di Santa Barbara
  • - Ore 20.00 Calli e piazze di Muggia: Aperitivo in maschera con i locali di Muggia

Venerdì 21 febbraio

  • - Ore 10.00-12.00 Piazza Marconi: Scuole in piazza – Intrattenimento per bambini e adulti a cura i GaiaEventi – Banda Ongia
  • - Ore 16.00-18.00 Piazza Marconi: Intrattenimento per bambini e adulti a cura del gruppo Clown in Piazza di Cormons
  • - Ore 18.30: Bande a ruota libera, suona la Banda Ongia
  • - Ore 20.00 Calli e piazze di Muggia: Aperitivo in maschera con i locali di Muggia

Sabato 22 febbraio

  • - Ore 10.00-12.00 Piazza Marconi: Intrattenimento per bambini e adulti a cura i GaiaEventi
  • - Ore 16.00-18.00 Piazza Marconi: Il carnevale dei bambini: Intrattenimento a cura del gruppo Clown in Piazza di Cormons
  • - Ore 20.00 Calli e piazze di Muggia: Aperitivo in maschera con i locali di Muggia

Domenica 23 febbraio

  • - Ore 10.30 Piazza Marconi: Visita guidata gratuita del centro storico di Muggia con guida turistica. Per info e prenotazioni chiamare lo 040 3360404 oppure inviare una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • - Ore 13.00 Via Forti, Via D’Annunzio, Via Roma, Piazza della Repubblica, Largo Caduti della Libertà, Via Battisti, Lido: 67° Grande Corso Mascherato. Sfilata di carri allegorici e oltre 2000 maschere delle Compagnie del Carnevale Muggesano. Presente la Madrina 2020 Nicole Tedesco e Re Carnevae Giovanni Derin. Diretta streaming su www.carenvaldemuja.com della sfilata
  • - Ore 18.30 Piazza Marconi: Premiazione delle compagni e partecipanti alla sfilata
  • - Ore 19.00: Bande a ruota libera
  • - Ore 20.00 Piazze e calli muggesane: Aperitivo in maschera con i locali di Muggia

Lunedì 24 febbraio

  • - Ore 10.00-12-00 Piazza Marconi: Intrattenimento per bambini e adulti con giochi, balli e altro a cura di Gaia Eventi. Compagnie “A ovi” – Antica questua di gruppi mascherati nelle case e nelle trattorie del centro storico e dintorni di Muggia
  • - Ore 17.00 Piazza Marconi: Megafrittata curata dalla Gastronomia “Il Cuoco” e offerta da altri commercianti muggesani – con le Compagnie del Carnevale Muggesano
  • - Ore 20.00 Piazze e calli muggesani: Aperitivo in maschera con i locali di Muggia

Martedì 25 febbraio

  • - Ore 16.30 Via D’Annunzio, Via Roma, Piazza della Repubblica, Via Battisti, Via Dante: Sfilata senza carri delle maschere, partecipanti alla sfilata domenicale, che confluiranno in Piazza Marconi per la Consegna dei trofei del carnevale e premiazioni delle maschere e gruppi che si sono esibiti durante il corso mascherato
  • - Ore 20.00 Piazze e calli muggesani: Aperitivo in maschera con i locali di Muggia

Mercoledì 26 febbraio

  • - Ore 16.30 Piazza Marconi: Veglia funebre delle vedove inconsolabili a cura delle Compagnie carnevalesche Mandrioi e Ongia con le bande delle compagnie del carnevale
  • - Ore 19.00 Santa Barbara: Cerimonia di chiusura del 67° Carnevale Muggesano a cura della compagnia Lampo nella sede di Santa Barbara

 

PER INFO

Organizzatori:

Associazione delle Compagnie del Carnevale

Via Roma, 20 - 34015 Muggia (TS)

Cell 348 4415795

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Guarda la DIRETTA STREAMING DEL GRANDE CORSO MASCHERATO su www.carnevaldemuja.com

 

Comune di Muggia

Piazza Marconi, 1 - 34015 Muggia (TS)

Tel 040 3360111

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.comune.muggia.ts.it

 

Hanno collaborato con noi:

Mario Vascotto Jr. (Presidente Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano)

© Foto: Claudio Micali

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui