• 1
  • 2
  • 3

 

 

#andràtuttobene

 

La vita fuori casa sembra essersi fermata. Il silenzio assordante delle strade è disturbato soltanto dal vociare sui balconi e dalle finestre, da qualche gioco in cortile, dalle poche auto in circolazione. “Stare a casa” è il mantra che sentiamo e leggiamo ovunque, per chiedere responsabilità da parte di tutti e ripartire appena possibile. Ognuno è chiamato ad impegnarsi per un obbiettivo importante, consapevoli che solo con attenzione e rispetto potremo risollevare il nostro paese.

In questi giorni di crisi si è detto e scritto molto, spesso perdendosi nelle troppe informazioni che hanno anche alimentato ansie ed irresponsabilità. Abbiamo quindi deciso di scrivere solo oggi questo messaggio, dedicato a tutti ma in particolare alle persone che vivono il mondo raccontato dalle nostre pagine.

Attraverso il nostro portale e le nostre guide abbiamo sempre messo in risalto i territori italiani e chi li vive, le feste, i cibi, le aziende, le passioni e le tradizioni. Anche se in questo periodo, giustamente e seguendo le regole che noi stessi condividiamo, molte manifestazioni sono state rimandate, noi continuiamo ugualmente a tenervi aggiornati ed a condividere itinerari e specialità per il vostro tempo libero. Certo, dobbiamo restare a casa ora, ma sfruttando questo periodo si possono trovare nuovi posti da visitare (cerca tra Eventi e Sagre) ed imparare qualche ricetta con la famiglia da condividere poi con gli amici attraverso i social ed i video (sfoglia le ricette di CibiLAB). Per chi è impegnato nello smartworking a fine giornata si potrebbe organizzare un aperitivo online, mentre chi sta cercando come attivare il lavoro da casa può contare sul nostro reparto informatico (clicca QUI).

Il Coronavirus ha cambiato le nostre vite ed in questo periodo non è solo l’aspetto sanitario in discussione, ma anche quello economico. Allora facciamo il possibile per sfruttare tutti i mezzi a nostra disposizione, dallo smartworking e l’e-commerce (italiano) ai negozi di vicinato, diamo supporto a tutti coloro che fisicamente continuano a recarsi a lavoro mentre chi è costretto a casa impegni il proprio tempo per stare con la famiglia, fare tutto ciò che aveva dovuto rimandare e pianificare i propri viaggi appena sarà rientrata l’emergenza.

In questa particolare giornata, Festa del Papà (auguri a tutti!), ci sentiamo di esprimere il nostro sostegno a tutte le aziende e gli organizzatori delle manifestazioni che collaborano con noi.

A loro, alle famiglie, a tutti, non sarà questo tempo a toglierci la forza di ricominciare. Andrà tutto bene!

 

Il Direttore
Alessandro Zarbo

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui