• 1
  • 2

 

  

 

Italia in un Piatto

Grande promotrice delle ricette di tutta Italia!

 

Italia in un Piatto si rinnova e, con ambizione, lo fa da grande protagonista del suo settore. Cambia il taglio editoriale, più concentrato sui contenuti di qualità e sullo stile che rievoca viaggi e ricette ben collocati nel nuovo layout. Sì, abbiamo cambiato anche la veste grafica, più adatta al nuovo stile. Cambiato anche il formato, seppur di qualche centimetro, dando più spazio alle immagini ed alle emozionanti ricette e descrizioni dei tanti locali di tutta Italia. Insomma una trasformazione evidente, dettata dalle continue ed ambiziose modifiche - in meglio - che la nostra Redazione ha portato nelle collaborazioni con tantissime aziende, grazie soprattutto ai successi del portale sagritaly.com ed alle nuove possibilità offerte. Una guida che riparte con un numero particolare, ovvero 99 ricette, che spaziano tra antipasti, primi, secondi, dessert e street food. La centesima ricetta è quella dedicata al cambiamento, che è soltanto all’inizio.

 

Infatti, da grande protagonista e promotrice del gusto, quest’anno il nome di Italia in un Piatto (assieme a quello del portale sagritaly.com) si è legato ad un concorso speciale dal titolo “La Tradizione… con il Peperone”, supportandolo come sponsor esclusivo. Un contest dedicato ai food blogger di tutta Italia e presente nel programma della Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola - Peperò, tra le prime e più grandi manifestazioni d’Italia, che ha permesso alla guida-ricettario edita dalla B.T. Communication di avere a sua disposizione un grande palco ed un pubblico d’eccezione per svelare in anteprima la nuova edizione 2017-2018.

 

Il contest, che ha premiato la migliore ricetta scelta dalla giuria tecnica della quale ho avuto l’onore di fare parte, ha visto premiata anche la ricetta con il maggior numero di voti sui social, dato lo spirito tecnologico che la figura del food blogger porta con sé. Presidente della giuria il famosissimo giornalista e critico enogastronomico Paolo Massobrio, che ha condotto assieme a Renata Cantamessa, anche lei autrice e giornalista del mondo enogastronomico, un talk show dedicato alla tradizione ed alla rivisitazione delle ricette, con l’aggiunta del prelibato peperone locale, delle regioni dei food blogger.

 

Dopo aver visionato il materiale ricevuto per il contest, ma soprattutto grazie alla incredibile creatività dei food blogger intervenuti, abbiamo voluto premiare ancora Caterina Boagno (www.lacucinadikaty.it), Veronica e Carlo (www.soffiodizefiro.altervista.org/blog), Rita Mighela (www.paneegianduia.it), Anastasia Grimaldi (www.anastasiagrimaldi.it), Alessandra Gabrielli (www.mentaesalvia.it), Laura Ghezzi (www.cucinareperpassione.it), Pasquale Alberico (www.isaporidelmediterraneo.it), Maria Antonietta Grassi (www.ilpomodororosso.blogspot.it), Lorella Giugni (www.incucinaconlorella.blogspot.it) e Beatrice Piselli (www.ilcucchiaioverde.com), i quali ci hanno regalato delle splendide ricette della tradizione nella declinazione “street food”, sull’onda di quella tendenza che ormai vediamo sempre maggiormente promuovere in tante manifestazioni e non solo. Idee e ricette semplici che possiamo preparare a casa, ma anche ritrovare in qualche locale attento alle novità.

 

Non possiamo che essere felici di questo lancio che aggiunge energia per il duro lavoro che richiede questo progetto, un impegno costante ed una ricerca attenta. Per ora ci godiamo i sorrisi e l’entusiasmo di tutti i protagonisti della serata di ieri e della nostra Redazione, pronti per i prossimi impegni. Continuate a seguirci!

 

PS: Come ogni anno, oltre alla guida sfogliabile che troverete nella sezione riviste QUI, molte ricette le troverete sulle nostre pagine social su Facebook e Twitter.

Il Direttore
Alessandro Zarbo

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui