• 1
  • 2
  • 3

 

  • 1
  • 2
  • 3

 

Carnevale Storico di Verrès

dal 2 al 5 marzo 2019

 

Alla morte di Francesco di Challant, tutti i suoi averi andarono in eredità alle figlie Caterina e Margherita. Mentre quest'ultima, debole e irrisoluta, aveva ceduto i suoi domini alla sorella, quella teneva testa a tutti coloro che desideravano la sua ricchezza, aiutata dal marito Pierre Sarriod, Signore d'Introd.
Nel 1450 accadde un fatto tanto insolito quanto sensazionale data l'epoca: il 31 maggio, di buona mattina, Caterina di Challant ed il consorte, scortati da alcuni uomini armati, scendono a Verrès. Dopo aver pranzato presso il Reverendo Pietro de Chissé, prevosto della collegiata di Saint Gilles, scendono nella pubblica piazza sottostante la chiesa. Al suono del piffero e del tamburo tutti si mettono a ballare e Caterina, lasciato il consorte, danza con la balda gioventù del paese. L'entusiasmo è al massimo, un solo grido echeggia: "Vive Introd et Madame de Challant".

Il ricordo di quel gesto altamente democratico viene tramandato negli anni e nei secoli. Nonostante la casata degli Challant sia scomparsa e i castelli siano caduti a pezzi, quel fatto rimane nella memoria del popolo, al punto che alcuni Verrezziesi decidono di rievocarlo nel periodo di Carnevale.

Come simbolo di continuità tra passato e presente, ancora oggi, dopo più di 50 anni, il sabato di Carnevale, Caterina di Challant accompagnata dal consorte Pierre d'Introd, scende in piazza Chanoux per incontrare il popolo. La vicenda si svolge in mezzo allo sfolgorio delle fiaccole, alle note delle trombe ed ai rulli dei tamburi. Dopo la presentazione del seguito di nobili, finalmente giunge Caterina che al grido di "Vive Introd et Madame de Challant" balla con un popolano.

 

Dal sito del Carnevale di Verrès 

 

  • 1
  • 2
  • 3

 

APPUNTAMENTI

Sabato 2 marzo

  • - Ore 20.30: 
    • - In Piazza Chanoux: Presentazione ufficiale di Caterina di Challant e Pierre d'Introd LXXI e dei figuranti del corteo storico
    • - Lettura del "Proclama" e ballo di Caterina
    • - Sfilata con spettacolare fiaccolata e la partecipazione della filarmonica di Verrès (oltre 200 partecipanti)
    • - Consegna dei poteri alla Châtelaine da parte del Sindaco ricevimento piazza Challant
  • - Ore 22.30:
    • - Veglionissimo di apertura al castello di Verrès, con la partecipazione della Châtelaine e del suo corteo
    • - Serata danzante - Musica Live - ingresso 15,00 € consumazione compresa (per prenotazione tavoli in sala da ballo chiamare il 380 1454927). Nei saloni del castello, accurato servizio di Bar - Vineria con Buffet, curato da Barman A.l.B.E.S.

Domenica 3 marzo

  • - Ore 14 in Piazza Chanoux: Presentazione ufficiale di Caterina e Pierre d'Introd LXXI e del corteo storico. Lettura del "Proclama" e ballo di Caterina
  • - Ore 15.30: La Châtelaine riceve gli anziani al salone Bonomi, intrattenimento musicale con ISEO
  • - Dalle ore 15.30 al Castello di Verrès: ANIMAZIONE PER BAMBINI. Ingresso libero bambini - adulti € 5,00 senza consumazione
  • - Ore 19: Cena al Castello di Verrès. Sono previsti due turni, alle 19.30 e alle 21. Prenotazione obbligatoria, almeno una settimana prima. Ingresso al castello per la cena e serata danzante € 10,00 senza consumazione
  • - Ore 22.30: Serata danzante - Musica Live - ingresso 10,00 € senza consumazione

Lunedì 4 marzo

  • - Ore 14.30 nelle vie del borgo: Giochi medievali per bambini e ragazzi dai sei ai quattordici anni. Animazione e laboratori medioevali per i piccoli
  • - Ore 20.30: Apertura del ristorante
  • - Ore 22.30: Rievocazione storica di una serata del XIV secolo nel Castello di Verrès. Rappresentazione teatrale di “Una Partita a scacchi” di Giuseppe Giacosa. Serata danzante - Musica Live. È obbligatorio l’abito da sera. Ingresso € 40,00 senza consumazione

Martedì 5 marzo

  • - Ore 11 per le vie del borgo e piazza R. de Challant: Esibizione dei Pifferi e Tamburi di Arnad
  • - Ore 12 in Piazza Chanoux: Distribuzione alla popolazione di polenta, saucisses et fisous. Offerta minima 5 €
  • - Ore 14.30: Gran Corso di Gala “Maschere e Folklore delle Alpi” con la Châtelaine e il corteo storico. Partecipano alla sfilata gruppi folkloristici e mascherati, carri allegorici e bande musicali
  • - Ore 22.30: Veglionissimo di chiusura al Castello di Verrès, con ballo in maschera - ingresso 15,00 € consumazione compresa
  • - Ore 24: Premiazione della maschera e del gruppo mascherato più belli. Serata danzante con DJ Set

Venerdì 8 marzo

  • - Ore 19.30: Cena Polenta e Merluzzo presso Espace Loisir. Prenotazione obbligatoria. A seguire animazione musicale

 

INGRESSO ALLA MANIFESTAZIONE

  • - Veglione d'apertura: 15,00 Euro consumazione compresa
  • - Veglionissimo: 15,00 Euro consumazione compresa
  • - Pomeriggio al Castello:
    • - 5,00 Euro adulti
    • - Bambini gratis
  • - Ballo della domenica: 10,00 Euro
  • - Gran Galà: 40,00 Euro
  • - Ballo in maschera: 15,00 Euro consumazione compresa

 

MENU GASTRONOMICO MANIFESTAZIONE

Domenica 11 febbraio 

  • - Ore 19: Cena conviviale al Castello
    • - (Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 7 febbraio al 380/14.54.927)
    • - Antipasti
      • - Terrina di vitello con gelèe di piselli
      • - Rollè di ceci con verdure croccanti e crema di barbabietola
    • - Primo
      • - Lasagne con farina di castagne al ragù di salsiccetta
    • - Secondo
      • - Punta di petto di manzo arrostita con giardinetto di verdure
    • - Dolce
      • - Coppa bavarese alla nocciola
    • - Bevande
      • - 1 bottiglia di vino ogni 4 persone
      • - Acqua minerale
    • - Prezzo: 30,00 Euro
  • - Menu Bimbi
    • - Prosciutto e formaggio
    • - Lasagne con farina di castagne al ragù di salsiccetta
    • - Milanese e patate al forno
    • - Coppa bavarese alla nocciola
    • - Acqua minerale 
    • - Prezzo: 18,00 Euro 
  • - Si avvisano i commensali che la cena conviviale sarà organizzata in due turni
  • - Per il turno delle ore 19 (primo turno) il dessert verrà servito all'interno della sala da ballo al piano terreno, al fine di predisporre la sala ristorante per il secondo turno
  • - Per scusarci del disagio il Comitato Storico Carnevale di Verrès avrà il piacere di offrirvi il caffè 

Lunedì 12 febbraio 

  • - Ore 20.30: Cena di gala al Castello
    • - (E’ obbligatoria la prenotazione entro mercoledì 7 febbraio 2018 al 380/14.54.927)
      • - Aperitivo di benvenuto in vineria
      • - Amuse bouche
      • - Cocktail di benvenuto
    • Antipasti
      • - Entrèe di Francesco di Challant
      • - Foie gras con panbrioche e pere caramellate
      • - Uovo pochè su salsa di Parmigiano Reggiano DOP, con nocciole Piemonte IGP tostate e lamelle di tartufo nero
    • Primo
      • - Fagottino di crespella ripiena di carciofi e caprino su crema di fave
    • Secondo
      • - Duetto dei Conti
      • - Filetto farcito alle mele e noci, carré d’agnello in crosta di alghe Nori, spuma di piselli e verdure tornite
    • Dolce
      • - Trionfo della Châtelaine
    • Bevande
      • - Acqua minerale
      • - Vini in abbinamento presentati da Sommeliers AIS sez. Valle d’Aosta

 

COME ARRIVARE

Per raggiungere il castello, sarà attivo dalle ore 22 alle 04, un servizio gratuito di navette con partenza da Piazza Europa e arrivo al piazzale del castello; segue poi una salita a piedi, lungo la mulattiera, della durata di circa 10 minuti. 

Saranno pertanto vietati il traffico e la sosta lungo la strada per il castello

 

PER INFO E PRENOTAZIONI

Organizzatori:

Comitato Carnevale Storico di Verrès

Cell 333 1748905 - 348 2668328

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.carnevaleverres.it

 

Comune di Verrès

Via Caduti Libertà, 20 - 11029 Verrès (AO)

Tel 0125 929324

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

www.comune.verres.ao.it

 

Foto tratte dalla pagina Facebook ufficiale del Carnevale Storico di Verrès

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui