• 1
  • 2
  • 3

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

  

Concorso canoro Nota d'Oro

45a edizione - dal 16 al 18 maggio 2019

 

La manifestazione compie quest’anno i 45 anni. Se ne potrebbe scrivere un libro partendo dalle due prime serate del marzo 1975 per arrivare alle tre serate di metà maggio di quest’anno 2019. L’aveva voluta l’allora viceparroco don Antonio, che adesso è parroco, e nelle prime edizioni aveva accompagnato i piccoli cantanti un complessino che ancora non si chiamava Diapason, come quello attuale. Il coro femminile si chiamava allora Coro folk e stava amalgamandosi. Ci fu chi registrò su nastro quelle prime canzoni, ma senza immagini, le telecamere vennero dopo qualche anno, quando arrivarono i tecnici del suono, delle luci, del video, gli scenografi, i registi. Si formarono tutti sul posto, facendo esperienza diretta e inventando qualcosa di nuovo ogni anno. Con la Nota d’oro vennero fatti i primi esperimenti di Teleradiosandamiano mandando in onda le serate e si ricavarono poi le prime cassette VHS audio video.

Oggi una nutrita schiera di tecnici ha a disposizione una attrezzata sala regia e il Cristallo è dotato di telecamere professionali da far invidia alle reti Rai e Madiaset, da cui arrivano tuttora i presentatori a dare un tocco di classe allo spettacolo. Le registrazioni vengono masterizzate su DVD e mandate in onda da reti televisive nazionali. Passarono di qui Mariele Ventre, maestra del piccolo coro dell’Antoniano di Bologna e divenne una presenza costante Cino Tortorella, il mago Zurlì dello Zecchino d’oro, da cui don Antonio derivò l’idea per la nostra competizione canora. Insieme a questi tanti altri personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e della musica, da Paolo Conte a Giorgio Faletti, nonché attrici e attori del momento.

Per dare un seguito alla Nota d’oro venne poi inventato nel 1989, sempre da don Antonio, che ebbe da giovane dei trascorsi da musicista, il Nastro D’argento, concorso per i più grandi che ha compiuto quest’anni i 26 anni di età. Sono numeri incredibili, soprattutto se teniamo conto dell’entusiasmo che continuano a suscitare. I collaboratori e i tecnici, in gran parte ancora quelli degli inizi, nonché le cantanti Diapason, sono invecchiati di quarant’anni, ma non li dimostra nessuno.

 

Dal sito web della Nota d'Oro

 

  • 1
  • 2
  • 3

 

DOVE

Cinema Cristallo di San Damiano d’Asti

 

APPUNTAMENTI

Giovedì 16 maggio

I 12 mini cantanti della prima serata:

  • IL TORERO CAMOMILLO - cantano Letizia e Gabriele Maranzana di 4 e 8 anni da Asti
  • IL CONTADINO - canta Pierlorenzo Patti di anni 6 da Torino
  • IL GATTO PUZZOLONE - canta Nicolò Capra di anni 7 da Canale (CN)
  • UN PUNTO DI VISTA STRAMBO - canta Giada Mamone di anni 8 da Asti
  • I BEEAGLES - cantano Diego e Matteo Marolo di anni 9 da Canale (CN)
  • IL DOMANI - canta Giorgia Borio di anni 9 da Asti
  • LO STELLIERE - cantano Arianna Modena e Francesca Forestello di anni 9 e 10 da Volpiano (TO)
  • MESSER GALILEO - canta Vittoria Pelassa di anni 10 da Montà (CN)
  • IL MARE SA PARLARE - canta Alice Galfo di anni 11 da Volpiano (TO)
  • AMICO NEMICO - canta Francesca Bussolino di anni 11 da San Martino Alfieri (AT)
  • DOVE VANNO I SOGNI AL MATTINO - canta Cristian Barbero di anni 12 da Canale (CN)
  • RESTERÀ CON TE - canta Federica Forestello di anni 11 da Volpiano (TO)
  • Presentatrice della prima serata l’ormai affezionata CRISTINA D’AVENA insieme a STEFANO MENEGALE
  • Ospiti della prima serata: “Gruppo Danza di Villafranca” di Villafranca d’Asti, “Il colore dei suoni” di Volpiano (TO), “Scuola Primaria” di Cellarengo (AT), “Istituto Musicale di Canale e Roero” di Canale (CN)

Venerdì 17 maggio

I 12 mini cantanti della seconda serata:

  • IL CUOCO PASTICCIONE - canta Sofia Paruzzo di anni 8 da San Damiano d’Asti (AT)
  • IL DINOSAURO DI PLASTICA - canta Francesco Nobile di anni 5 da Cortazzone (AT)
  • IL COCCODRILLO COME FA - cantano Michela, Martina e Lorenzo Bolle di anni 3, 4, 7 da San Damiano d’Asti (AT)
  • LA LUMACA ELISABETTA - canta Anna Rebuffo di anni 9 da Asti
  • IL TOPO CON GLI OCCHIALI - cantano Cecilia e Marta Baldini di anni 7 e 9 da Moncalieri (TO)
  • LO SCRIVERÒ NEL VENTO - canta Sofia Ramello di anni 9 da San Damiano d’Asti (AT)
  • PRENDI UN’EMOZIONE - canta Martina Ornamento di anni 10 da Imperia
  • HO VISTO UN RE - cantano Cecilia Nobile e Sofia Brosio di anni 10 da Cortazzone (AT)
  • LE PICCOLE COSE BELLE - canta Vittoria Iorillo di anni 10 da Asti
  • DO I NUMERI - canta Manuela Diana di anni 10 da Canale (CN)
  • REGALERÒ’ UN SOGNO - canta Luna De Venuto di anni 11 da Asti
  • LA DANZA DI ROSINKA - canta Giorgia Picollo di anni 11 da Antignano (AT)
  • Allieteranno gli intermezzi: “Gruppo DanSing” di Roatto (AT), “Baila con migo” di Ferrere (AT), Majorettes “Stelline Azzurre” di Ferrere (AT), “Coro Raggio di Sol” di Nichelino (TO)

Sabato 18 maggio 

  • - Grande serata finale in cui vengono ascoltati tutti i cantanti in gara delle due serate precedenti. La canzone vincitrice sarà premiata con la Nota d'Oro 2019. Presentatrice della serata SONIA DE CASTELLI
  • - Grandi intermezzi con “Baby Dance” e “Baby Dark” di San Damiano d’Asti (AT)

 

PER INFO E PRENOTAZIONI

Organizzatore:

Nota d'Oro

Baluardo Montebello, 7/F - 14015 San Damiano d’Asti (AT)

Tel 0141 982288

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.notadoro.eu

 

Comune di San Damiano d’Asti

Piazza Libertà, 2 - 14015 San Damiano d’Asti (AT)

Tel 0141 975056 - Fax 0141 982092

www.comune.sandamiano.at.it

 

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui