• 1
  • 2
  • 3

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

 

Festa della Cicerchia

dal 22 al 24 novembre 2019

 

A Serra de’ Conti, nel cuore delle terre del Verdicchio, si tiene una manifestazione enogastronomica unica nel suo genere, la Festa della Cicerchia, attraverso la quale viene celebrato un legume povero che per secoli ha fatto parte della nostra cultura alimentare, si riscoprono i sapori della memoria che così vengono mantenuti vivi, si promuovono i prodotti tipici di qualità e si salvaguardano dall’estinzione realtà produttive minori. La cicerchia ha sempre fatto parte, assieme agli altri legumi, della cucina povera delle nostre campagne. Si pianta a inizio aprile e si raccoglie in piena estate, non ha bisogno di particolari cure, resiste bene anche alla siccità. Come tutti i legumi ha un buon rapporto proteico, pochi grassi, molti amidi. Oggi viene posto nuovamente all’attenzione di gastronomi, ristoratori e amici della buona tavola, desiderosi di riscoprire i sapori e i piatti della nostra storia.

Il gioioso appuntamento della Festa della Cicerchia si svolge nel bellissimo centro storico all’interno delle mura medievali, un vero gioiello che ha mantenuto quasi intatto l’impianto urbano medievale ed è tra le terre murate meglio conservate della provincia di Ancona. In questo paese che mantiene entro le mura il sapore e la suggestione di altri tempi, fra i vicoli e le piazzette, si snodano le numerose e caratteristiche cantine, grotte, locande e osterie ove, oltre alla “regina” cicerchia, è possibile assaporare altri numerosissimi piatti della tradizione culinaria marchigiana (dai vincisgrassi al bostrengo, dal coniglio in porchetta alle pappardelle all’anatra…), innaffiati da prestigiosi vini e soprattutto dal vin novello caratteristico di questa stagione. Sono previste, inoltre, mostre di pittura, di lavori in ferro battuto e di artigianato artistico.

L’Associazione Festa della Cicerchia è costituita dai gruppi e dalle associazioni culturali, ricreative e sportive di Serra de’ Conti e coordina tutte le attività della festa. La festa rispetta l'ambiente utilizzando carta riciclata per il materiale pubblicitario e materiali certificati bio-compostabili all'interno delle cantine.

 

Dal sito web della Festa della Cicerchia di Serra de' Conti

 

  • 1
  • 2
  • 3

 

APPUNTAMENTI

 

Tutti i giorni

  • Degustazioni del Loggiato, degustazione di prodotti tipici a km zero nel giardino interno del Museo delle Arti Monastiche (ingresso Cantina del Loggiato)
  • - Apertura del Museo delle Arti Monastiche con orario continuato
  • - Negozi del centro aperti

PROGRAMMA SPETTACOLI

Venerdì 22 novembre

  • - Dalle ore 21: Gruppo Folcloristico Scacciapensieri, musica folcloristica itinerante
  • - Dalle ore 21: Gruppo Folcloristico La Raganella, musica folcloristica itinerante
  • - Dalle ore 21: Nittu & Nocciolina, artista clown itinerante
  • - Dalle ore 21 presso Belvedere sotto la Torre: Patrizio Luminari DJ, musica registrata
  • - Dalle ore 21: Luka Kalù, artista di strada e giocoliere itinerante
  • - Dalle ore 21.30: Circo Tic, trampoli acrobatici itineranti
  • - Dalle ore 21, Piazzetta T. Vittori: Petrolati Patrice, pentole e percussioni

Sabato 23 novembre

  • - Dalle ore 18.30: La Martinicchia, cantastorie, musica folcloristica itinerante
  • - Dalle ore 18.30: Duo Acefalo (Staffolani Silvano - Cantori Lorenzo), musica dal vivo itinerante
  • - Dalle ore 18.30: Nittu & Nocciolina, artista clown itinerante
  • - Dalle ore 19: Luka Kalù, artista di strada e giocoliere itinerante
  • - Dalle ore 20, Piazzetta T. Vittori: Petrolati Patrice, pentole e percussioni
  • - Dalle ore 21 presso Belvedere sotto la Torre: Radio Blu, trasmissione radiofonica in diretta
  • - Dalle ore 21 esibizione in Piazza Gramsci: Gruppo Folcloristico Li Matti de' Montecò, musica folcloristica itinerante dalle ore 18
  • - Dalle ore 22: Circo Tic, trampoli acrobatici itineranti
  • - Dalle ore 21: Compagnia Santo Macinello, artisti di strada - teatro di narrazione, spettacolo itinerante
  • - Dalle ore 22: Zastava Orkestar, gruppo musicale (fiati) itinerante

Domenica 24 novembre

  • - Dalle ore 12 in Piazza Gramsci: Truccabimbi per i più piccoli, accoglienza e animazione
  • - Dalle ore 13: Gruppo Bassa Musica Città di Molfetta (BA), musica folcloristica itinerante
  • - Ore 14.30 in Piazza Gramsci: Ishaamanka Mi La Dance, esibizione hip-hop
  • - Ore 15 in Piazza Gramsci: "Danzamondo", laboratorio di danze marchigiane a cura di Claudia Gentili - Scuola Primaria di 2° Grado "G. Leopardi"
  • - Ore 15.30 in Piazza Gramsci: Ishaamanka Mi La Dance, esibizione hip-hop
  • - Dalle ore 16: La Martinicchia, cantastorie, musica folcloristica itinerante
  • - Dalle ore 16, Piazzetta T. Vittori: Petrolati Patrice, pentole e percussioni
  • - Dalle ore 17: Miwa Magic Street Band, gruppo musicale itinerante
  • - Dalle ore 17 presso Belvedere sotto la Torre: Patrizio Luminari DJ, musica dal vivo
  • - Dalle ore 18: Gruppo Folcloristico Forum Dance, musica folcloristica itinerante
  • - Dalle ore 19: Compagnia Santo Macinello, artisti di strada - teatro di narrazione, spettacolo itinerante

 

PER INFO

Organizzatori:

Associazione Festa della Cicerchia

Via Marconi, 6 - 60030 Serra de' Conti (AN)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.cicerchiadiserradeconti.it

 

Comune di Serra de' Conti

Via Marconi, 6 - 60030 Serra de' Conti (AN)

Tel 0731 871750

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.comune.serradeconti.an.it

 

Foto tratte dal sito web della Festa della Cicerchia di Serra de' Conti

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui