• 1
  • 2
  • 3

 

  • 1
  • 2

 

Palio dei Borghi e Giostra de l'Oca

 

Fossano si rivela immediatamente per il maestoso Castello dei Principi d’Acaja. La città, fondata nel 1236, vanta un centro storico di prim’ordine, con angoli, vicoli e chiese che riportano alle atmosfere medievali e barocche. A costituire collegamento diretto fra la fortezza sabauda e il nucleo più antico della città è il Duomo, affacciato sulla porticata via Roma. Di Francesco Gallo è invece l’imponente struttura settecentesca composta dall’Ospedale e dalla Chiesa della Santissima Trinità, detta dei Battuti Rossi, uno dei più suggestivi esempi di barocco piemontese del territorio.

Ma la Città non è solo storia ed architettura, infatti è inserita nell’elenco delle cosiddette “7 sorelle”, ovvero le città economicamente e culturalmente più rilevanti del cuneese. La caratterizzano alcune delle più importanti aziende del settore dolciario, come altrettanto diversi eventi culturali come ad esempio il Palio dei Borghi e Giostra dell’Oca. Quest’ultimo, che nel giugno 2022 ritornerà in scena con le 43° edizione, risulta essere uno dei più suggestivi ed apprezzati in regione. La rievocazione storica ricorda il passaggio a Fossano, nel 1585, di Carlo Emanuele I e della sua sposa, l’Infanta di Spagna Caterina d’Asburgo, in occasione del loro viaggio nuziale che dalla penisola iberica li condusse a Torino.

Le iniziative che negli anni hanno accompagnato quelle principali del Palio si svolgono sempre nella splendida cornice del centro storico ma soprattutto dentro e fuori il Castello dei Principi d’Acaja; dalla sfilata del corteo composto da oltre 600 figuranti in costume e le esibizioni del Gruppo Sbandieratori Principi d’Acaja alla sfida tra i sette borghi cittadini con prove a cavallo ed arco. Fossano è anche una meta del turismo lento, con una serie di sentieri formata da circa 160 km di percorsi segnalati su tutto il territorio. Ad esempio il Sentiero del Pescatore è certamente uno dei percorsi più rappresentativi della sentieristica fossanese lungo il fiume Stura, con un tracciato ad anello di 9 km percorribile in entrambi i sensi di marcia da escursionisti e cicloescursionisti ed un passaggio coperto di 200 metri sul ponte ferroviario che offre una romantica panoramica.

 

La Redazione

 

Scopri questa e tutte le altre sagre piemontesi del 2021 selezionate per te sulla guida sfogliabile “Le Porte del Gusto®

 

  • 1
  • 2

 

PER INFO

Organizzatore:

Ass. alla Cultura del Comune di Fossano, Pro Loco

www.visitfossano.it

www.paliodeiborghi.it

 

Comune di Fossano

Via Roma, 91 - 12045 Fossano (CN)

Tel 0172 699611

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.comune.fossano.cn.it

 

Hanno collaborato con noi:

Franco Arcidiacono, Oreste Tomatis (foto)

 

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui