• 1
  • 2

 

Palio dei Cantù

dal 20 al 21 ottobre 2018

 

Il primo Palio è datato 1960, anche se venne fatto solo per un paio di anni e ripreso soltanto nel 1981 da un gruppo di persone, capitanate dal Cav. Giovanni Rossini e dall’allora sindaco Giuseppe Rizzoli (nonché attuale presidente del Gruppo), che continuarono la tradizione del Palio fondando il Gruppo Folcloristico Bartolomeo Colleoni. La due giorni di manifestazione è ispirata al periodo colleonesco (1400 circa) e celebra la figura di Tisbe Martinengo, moglie del celebre condottiero Bartolomeo Colleoni; sotto la spinta di quest’ultimo la Città visse anni di splendore e ricchezza.

Nel corso degli anni, il Gruppo Folcloristico ha dato vita a diversi eventi che si tengono a maggio e giugno, come la spettacolare tavolata “A cena con i capitani del Colleoni”, per arrivare ad ottobre, la sera prima del Palio, con il “Marendì del Palio”. Si tratta di una cena itinerante “sota i portech di Martinench” (sotto i portici di Martinengo), che permette di raccogliere i fondi per sostenere l’evento del giorno dopo. Per partecipare alla cena ci si deve munire del piatto del Palio commemorativo che viene stampato ogni anno con l’effige del Palio attribuito al vincitore, insieme al quale si riceve un carnet con i biglietti aventi il nome di tutti i prodotti tipici che si possono ritirare nel centro storico del paese. Durante la cena itinerante, nella suggestiva Piazza Castello illuminata solo da torce e bracieri, il “Medioevo in Castello” ricrea la suggestiva atmosfera di secoli passati, tra spettacoli e giocoleria, ed a fine serata va in scena la spettacolare esibizione in Piazza Maggiore, fatta di giochi di fuoco e molto altro.

La domenica il clou della festa. A partire dalle 10 del mattino il centro storico si trasforma in accampamento medievale, con la successiva estrazione e attribuzione degli asinelli ai Cantù, il combattimento degli armigeri e l’esibizione degli sbandieratori a fare da meravigliosa introduzione alla sfilata medievale in programma alle 14 e alla rappresentazione in Piazza Maggiore. I 5 Cantù si sfidano tra di loro mettendo in scena una media di 70 figuranti a gruppo, che realizzano una rievocazione storica valutata per costumi più belli e scene più autentiche da una giuria competente. Infine, la corsa degli asinelli conclude la giornata del Palio. Prevede 2 giri del percorso che si snoda nel centro storico, messo in sicurezza per l’occasione, premiando i primi tre che giungono al traguardo. Nonostante le cure e l’amore verso gli asinelli, spesso i fantini si disperano quando il loro “destriero” decide di non muoversi o di compiere il giro al contrario. L’euforia e le risate di pubblico e figuranti sono come fuochi d’artificio per il successo di una manifestazione storica così bella, che nel 2018 raggiungerà la 38° edizione.

 

La Redazione

 

Scopri questa e tutte le altre sagre lombarde del 2018 selezionate per te sulla guida sfogliabile "Le Porte del Gusto®"

 

  • 1
  • 2

 

APPUNTAMENTI

Sabato 20 ottobre

  • - Ore 16: Visita guidata a cura della Pro Loco
  • - Ore 20, sotto i porticati del centro storico: 22° Marendì del Palio. Cena itinerante sotto i porticati medievali del centro storico offerta dai commercianti "amici del Palio" per sostenere i Cantù (munirsi del piatto del Palio)
  • - Medioevo in Castello. Un tuffo nel Medioevo con spettacoli e rappresentazioni in Piazza Castello
  • - Ore 21.30, Piazza Maggiore: Esibizione medievale
  • - Ore 22: Estrazione sottoscrizione a premi

Domenica 21 ottobre

  • - Ore 10: Apertura accampamento medievale
  • - Ore 10.30: Sorteggio e attribuzione asinelli ai Cantù
  • - Ore 11.15: Benedizione stendardi e valutazione miglior coppia
  • - Ore 11.30: Combattimento tra armigeri
  • - Ore 14.30: Esibizione sbandieratori
  • - Ore 15: Inizio sfilata e rappresentazioni storiche
  • - Ore 16.30: Partenza corsa asinelli e premiazione

 

Scarica la locandina del Marendì del Palio 2018 con la mappa

 

PER INFO E PRENOTAZIONI

Organizzatori:

Gruppo Folcloristico B. Colleoni

Piazza P. Orisio, 1 - 24057 Martinengo (BG)

Cell 338 2526790

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.gruppocolleonimartinengo.it

 

Città di Martinengo

Piazza Maggiore, 1 - 24057 Martinengo (BG)

Tel 0363 986011

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.comune.martinengo.bg.it

 

Hanno collaborato con noi:

Claudio Asperti

 

La B.T. Communication è un'agenzia di comunicazione e casa editrice, specializzata nei settori enogastronomia, ristorazione ed eventi.

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui