• 1
  • 2
  • 3

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
 

 

Festa della Bagna Caöda

dal 6 all'11 ottobre 2022

 

La stagione della bagna caöda, come vuole la tradizione, viene sempre al termine delle fatiche estive nelle campagne, quando le brume d’autunno penetrano tra le case ed è ormai tempo di accendere il camino. Ritrovarsi intorno al tavolo a discutere, oggi come allora, richiama alla mente il piacere di passare del tempo con le persone care e che ci portano allegria. Nelle vecchie campagne piemontesi, durante le chiacchiere sui lavori nei campi e sulle fatiche, ci si accompagnava con questo piatto genuino, un buon contorno di verdure, la fragranza del pane casereccio ed una bottiglia di vino, magari conservata per l’occasione. Questi sono i ricordi che spingono ancora oggi ad apprezzare questo strepitoso intingolo che, più che un piatto, è un vero e proprio rito conviviale della tradizione regionale.

Con lo stesso entusiasmo e la voglia di condividere la passione per la bagna caöda, ogni anno viene organizzata la Festa della Bagna Caöda in suo onore dalla Pro Loco e dal Comune di Faule, diventata ormai tra le più significative del territorio regionale. Si svolge in concomitanza con i festeggiamenti patronali dei Corpi Santi ed unisce passeggiate, visite e tour del borgo ed i suoi dintorni a momenti gastronomici dedicati: ad orario continuato migliaia di persone, provenienti dal Piemonte ma non solo, possono deliziare il palato con il tipico piatto piemontese sapientemente preparato secondo un’antica ricetta locale.

Mangiare è un rito, saper mangiare è un’arte senza eguali”: questo lo slogan della manifestazione, che intende valorizzare un piatto tradizionale dei contadini, oggi a tutti gli effetti un bene culturale che richiama il forte radicamento locale, cercando di ostacolare la standardizzazione dei gusti dei prodotti.

La festa, patrocinata dalla Regione Piemonte e dalla Provincia di Cuneo con la partecipazione di vari altri enti, intende inoltre valorizzare, con la promozione di questo ricco piatto unico, tutte le verdure già inserite come prodotti tipici nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali della Regione Piemonte, verdure che verranno abbinate con il piatto della bagna caöda. Un prodotto tipico che racconta la storia del luogo e trasmette il calore e la passione della sua gente.

 

La Redazione

 

Scopri questa e tutte le altre sagre piemontesi del 2022 selezionate per te sulla guida sfogliabile “Le Porte del Gusto®

 

Con il patrocinio del Comune di Faule con il patrocinio del Comune di Faule

 

 

APPUNTAMENTI

Scarica qui il volantino della Festa della Bagna Caöda 2022


Giovedì 6 ottobre

  • - Ore 18.30, inaugurazione 26° Festa della Bagna Caöda presso la Vecchia Distilleria presenta la serata Sonia De Castelli
    • - Elegia sulla Bagna Caöda a cura di Luca Nardi
    • - Gemellaggio gastronomico con il Forte di Bard e il Gorgonzola di Cavallermaggiore
    • - Presentazione della "Restitussion - Restituzione di un bene immateriale alla propria comunità", una straordinaria avventura che dura ormai da 26 anni, quest'anno sancita dalla collaborazione con il Forte di Bard
    • - Intervento delle autorità
    • - Assegnazione del 17° Fujot d'Oro
    • - Presso il Parco del Monviso pittori e artisti in mostra
    • - Taglio del nastro
  • - Ore 20, presso la Vecchia Distilleria (ampio locale riscaldato), cena con la Bagna Caöda
  • - Ore 21, serata danzante con Sonia De Castelli, ospite Fiorenzo Tassinari

 

Venerdì 7 ottobre

  • - Ore 19.30, apertura mostre presso il Parco del Monviso
  • - Ore 20, cena con la Bagna Caöda
  • - Ore 21, serata danzante con "I Roeri"

 

Sabato 8 ottobre

  • - Ore 19.30, apertura mostre presso il Parco del Monviso
  • - Ore 20, cena con la Bagna Caöda
  • - Ore 21, serata danzante con "Michael Capuano"

 

Domenica 9 ottobre

  • - Ore 8, per le vie del paese artigianato, antiquariato e prodotti tipici, per info Cuneo Manifestazioni - Beppe Dutto Cell 348 3167773
  • - Ore 9, apertura mostre presso il Parco del Monviso e 3° Memorial "Roberto Aimo" con corsa cicloturistica e percorso da 65 Km (per info Osella Cell 338 1148778)
  • - Ore 10, dimostrazione macchinine radiocomandate "MD Squadra Corse"
  • - Ore 10.30, "Nati per leggere" presso TerLab a cura di Biblioteca di Faule
  • - Ore 12.30, pranzo con la Bagna Caöda
  • - Ore 20, cena con la Bagna Caöda
  • - Ore 21, serata danzante con "Luca Panama"

 

 Lunedì 10 ottobre

  • - Ore 15, presso la Vecchia Distilleria
    • - "Dolci di Faule" riservato ai faulesi
    • - Giochi bimbi
  • - Ore 19.30, apertura mostre presso il Parco del Monviso
  • - Ore 20, cena con la Bagna Caöda
  • - Ore 21, serata danzante con "Luigi Gallia" e premiazione "Miss Dolce"

 

Martedì 11 ottobre

  • - Ore 19.30, apertura mostre presso il Parco del Monviso
  • - Ore 20, cena con la Bagna Caöda e serata conclusiva della Festa
  • - Ore 21.30, grande sfilata di moda presenta Elia Tarantino con la presenza delle telecamere di Primantenna

 

Domenica 16 ottobre

  • - Ore 18.30, S. Messa solenne in onore dei Corpi Santi

 

Tutti i pasti sono gestiti in modalità self-service e non è necessaria la prenotazione. Per i gruppi è possibile prenotare il posto a tavola (info Cell 371 5866641). Durante tutti gli appuntamenti gastronomici i menu sono serviti fino ad esaurimento scorte.

Possibilità di escursione naturalistica presso l'area "Fontane" del Parco del Monviso anche con noleggio bike al punto Octavia (Bar Elfo Curioso). Area camper durante la manifestazione. Nei giorni della manifestazione divertimento assicurato con il "luna park" Valetti.

Il programma può subire variazioni.

 

 

PER INFO

Pro Loco Faule

Via Casana, 28 - 12030 Faule (CN)

 

Comune di Faule

Via Casana, 7/Bis  - 12030 Faule (CN)

Tel 011 974113

www.comune.faule.cn.it

 

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui