• 1
  • 2
  • 3

 

  • 1
  • 2
  • 3

 

Festa della Pitina

dal 19 al 21 luglio 2019

 

50 produttori, esperienze di gusto, esplorazioni della gastronomia locale, ambiente, territorio e momenti dedicati ai bimbi

Torna la festa in onore della pitina, originaria della Val Tramontina a nord di Pordenone diventata il primo presidio Slow Food friulano agli inizi degli anni 2000, un perfetto incontro di gusti antichi e decisi tra la carne (ovina, caprina o originariamente di camoscio e capriolo), le spezie, la farina di polenta e il giusto grado di affumicatura.

Da venerdì 19 a domenica 21 luglio, il comune di Tramonti di Sopra (PN) diventa un grande mercato delle eccellenze enogastronomiche a partire dalla pitina e dagli altri presìdi Slow Food regionali e nazionali, fino ad arrivare agli oltre 50 produttori presenti che arrivano dal resto dell’Italia e anche da molto più lontano come Armenia, Indonesia, Slovenia, Slovacchia, Polonia, Croazia, Austria.

L’evento è organizzato dalla Condotta del Pordenonese di Slow Food Fvg in collaborazione con Promoturismo, Concentro, Cciaa di Pordenone, Proloco e Comune di Tramonti di Sopra e con il Patrocinio della Fondazione Dolomiti Unesco.

La festa sarà anche un momento per approfondire i temi del turismo “slow”, dedicato a chi sceglie destinazioni di nicchia, fuori dai grandi itinerari turistici per una vacanza che sappia unire la bellezza della località, esperienze inedite e autentiche oltre alla qualità delle proposte agroalimentari. Appuntamento quindi con diversi incontri e convegni dedicati al turismo, alle opportunità del territorio e alla via dei sapori friulana.

La festa della pitina, rilanciata nel 2017 da Slow Food, era nata nel 1970 su idea della Pro Loco locale che voleva salvaguardare il prodotto tipico e local: oggi la festa nel giro di pochi anni è diventata un importante volano turistico per far conoscere il territorio e la Val Tramontina, solcata dal Meduna e caratterizzata da bellissimi paesaggi e sentieri e dal lago di Redona da cui affiorano i suggestivi ruderi di una antico borgo.

La pitina.

La pitina nasce nel 1800 nella zona di Frassaneit, una delle borgate del comune di Tramonti di Sopra (PN), dall’esigenza di non sprecare nulla e di conservare la carne di camoscio e capriolo: tagliata a coltello, la carne veniva impastata con sale, pepe nero, aglio e erbe, lavorata a forma di polpetta, ricoperta di farina di polenta per chiudere i pori e messa sul caminetto ad affumicare in modo da preservarla più a lungo possibile. Oggi
 la pitina si mangia cruda tagliata a fette sottili dopo almeno 30 giorni di stagionatura, ma è ottima anche cucinata: può essere scottata nell’aceto e servita con la polenta, rosolata nel burro e cipolla e aggiunta nel minestrone di patate, o ancora fatta al cao, cioè cotta nel latte di vacca appena munto.

 

Ufficio Stampa Reportage

 

  • 1

 

APPUNTAMENTI

Venerdì 19 luglio

  • - Ore 18: Apertura mercato ed enoteca e degustazione gratuita di alcuni presidi e prodotti artigianali
  • - Ore 18: Convegno Il nostro territorio e le sue eccellenze: opportunità attuali e future”. Con Sergio Emilio Bini, Assessore regionale alle attività produttive e Turismo, Giacomo Urban, Sindaco di Tramonti di Sopra, Guglielmina Cucci, Assessore al Turismo Comune di Pordenone, Giampaolo Bidoli, Presidente Ecomuseo delle dolomiti Friulane, Diana Candusso - Promoturismo e Silvio Barbero, Vicepresidente università del Gusto di Pollenzo
  • - Ore 20 in Piazza Tramonti di Sopra: Laboratorio "Sigari, Rum e Cioccolato - un viaggio nel mondo dell’affumicato", a cura di Davis Sanchis, docente F.I.B.A. e Stefano Marini dell’omonima tabaccheria pordenonese. Incontro a pagamento su prenotazione
  • - Ore 20.30 in Piazza Verdi: Laboratorio "La Toma di Pecora Brigasca e formaggi di capra/pecora della Val Tramontina; birre artigianali friulane e birra slovacca". Incontro a pagamento su prenotazione

Sabato 20 luglio

  • - Ore 9: Apertura mercato
  • - Ore 10 presso il portico di Palazzo Comunale: Laboratorio per bambini "Kitchen park per bambini "Mani in pasta": esploriamo e scopriamo diversi impasti attraverso l’uso di alcune farine tra cui la "magica" farina del fagiolo antico di San Quirino". Incontro gratuito su prenotazione
  • - Ore 11 presso la Sala consiliare di Tramonti di Sopra: Tavola rotonda “Il Turismo Sociale in Regione FVG: situazioni, esperienze e opportunità” con Roberto Orlich, Direttore Servizio Sociosanitario Azienda per l’Assistenza Sanitaria n. 5 PN, Luigi Piccoli, Presidente Confcooperative PN, Alessandro Menegatti, Presidente della Cooperativa dei Marinati del Comacchio (Work & Service), produttori di presidio Slow Food, Andrea Caboni referente progetto “Anche a noi Piace Viaggiare” realizzato dalla coop farfalle nella testa in collaborazione con il piccolo principe Soc Coop ONLUS a Resia (UD), Serena Mizzan, Presidente di Federcultura FVG e presidente di Laboratorio dell’Immaginario Scientifico (LIS), Alberto Grizzo, Rappresentante del forum Nazionale agricoltura Sociale, Presidente del Consorzio delle valli e dolomiti Friulane. A cura di Slow Food Condotta del Pordenonese in collaborazione con il Forum Nazionale dell'Agricoltura Sociale e Confcooperative Pordenone e FVG, Promoturismo FVG. Ingresso libero
  • - Ore 11.30: Apertura cucina 
  • - Ore 15 presso Giardino Villa Sina: Incontro con l’autore Lorenzo Cardin, che presenta il suo libro sulla Val Tramontina "L’acqua e la memoria". A cura di Slow Food Condotta del Pordenonese. Ingresso libero
  • - Ore 16 presso Giardino Villa Sina: Incontro con l'autore Cinzia Scaffidi, che presenta il suo libro "Il mondo del miele e delle api". A cura di Slow Food Condotta del Pordenonese. Ingresso libero
  • - Ore 17 presso il portico di Palazzo Comunale: Plastic Free - Officina dell’alternativa alla plastica - "Un futuro avvolgente": possiamo limitare l’uso della pellicola alimentare? Quali alternative possibili?". A cura di Sandra Fancello del Movimento per la Decrescita felice. Incontro gratuito su prenotazione
  • Ore 18 presso la Sala Consiliare di Tramonti di Sopra: Plastic Free - "Plastica addio?”. Lauren Moreira racconta il progetto "More clay less plastic". Ingresso libero
  • Ore 19 in Piazza Tramonti di Sopra: Incontro con i Presidi Nazionali ed Esteri: i produttori e le loro specialità. A cura di Slow Food Condotta del Pordenonese. Ingresso libero
  • Ore 19.30: Aperitivo e pitina. Momento di piacere aperto a tutti: aperitivo di fine giornata insieme ai produttori con crostini gratuiti di pitina, formaggi e alte leccornie
  • Ore 20 fronte Locanda, Piazza Verdi: Degustazione guidata dei presidi introvabili con abbinamenti a cura della Condotta Slow Food del Pordenonese. A pagamento su prenotazione

Domenica 21 luglio

  • - Ore 9: Apertura mercato 
  • - Ore 10 presso il Portico del Municipio di Tramonti di Sopra: Plastic Free - Officina delle alternative alla plastica - "Riciclare tessendo: laboratorio di tessitura utilizzando materiali di riciclo". A cura di Lucia Mainetti e Gianna Bongiorno di Foodetica. Incontro gratuito su prenotazione 
  • - Ore 11 presso la Sala Consiliare di Tramonti di Sopra: Plastic free - “Dalla plastica alla canapa: alternative possibili”. A cura di Andrea Pavan del Movimento per la decrescita felice. Ingresso libero
  • - Ore 11.30: Apertura cucina 
  • - Ore 15 presso Giardino Villa Sina: Incontro con l'autore Daniela Doretto, che presenta il libro "45 ricette per l’estate”. A cura di Slow Food Condotta del Pordenonese. Incontro gratuito 
  • - Ore 16 presso il Portico di Palazzo Comunale: Officina della Pitina - "Come si prepara e come degustarla: perché non è un insaccato?". Dimostrazione live con Manuel Gambon de La Tana delle Pitine. Incontro aperto a tutti
  • - Ore 18 in Piazza Tramonti di Sopra: Food For Change - Cena finale: Disco Soup. Dal progetto internazionale Food For Change di Slow Food, Disco Soup, la cena contro lo spreco alimentare con menu ideato al momento dai cuochi della cucina. Ingresso libero

 

PER INFO

Organizzatori:

IAT Pro Loco Tramonti di Sopra

Villaggio VI Maggio, 3 - 33090  Tramonti di Sopra (PN)

Tel 0427 869412

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Comune di Tramonti di Sopra

Via Roma, 1 - 33090 Tramonti di Sopra (PN)

Tel 0427 869012 - Fax 0427 869263

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.comune.tramonti-di-sopra.pn.it

 

Per i testi e le foto si ringrazia:

Giulia (Ufficio Stampa Reportage)

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui