• 1
  • 2
  • 3

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

  

Mostra Regionale della Toma di Lanzo

e dei formaggi d'Alpeggio

luglio 2020

 

La Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei formaggi d’alpeggio è considerata ormai una tra le manifestazioni più importanti delle Valli di Lanzo. Qui la migliore produzione lattiero-casearia, non solo locale, incontra il consumatore finale. Infatti, per due fine settimana circa un centinaio di produttori provenienti dal Piemonte e da numerose regioni italiane propongono degustazioni di formaggi e di prodotti tipici, accanto ad una sempre più ricca esposizione di oggetti di artigianato e delle tradizioni locali.

I cinque giorni della maratona culinaria in quota si alternano con assaggi, incontri, visite guidate agli alpeggi della zona, corsi di potatura, panificazione e caseificazione in diretta che accompagnano i partecipanti alla scoperta dei prodotti caseari tipici delle valli, dalla Toma di Lanzo a quella del Lait Brusc, in abbinamento a salumi e vini della provincia. Questo programma e l’elevato standard qualitativo hanno permesso in questi anni alla Mostra di espandere la promozione e l’interesse verso un turismo fatto di appassionati di enogastronomia e cultura, dimostrando di essere ormai divenuta una tradizione importante per favorire la conoscenza delle Valli di Lanzo.

Ma la Mostra non dimentica mai degli appuntamenti pensati per i bambini, importanti per il futuro di ogni manifestazione, che durante l’evento possono prendere parte a laboratori didattici sia sul tema della produzione casearia e del pane (“Mani in Pasta Day” presso il forno della frazione Perinera), oltre ad apposite visite agli alpeggi didattici, ma anche giri a cavallo e a dorso di mulo.

Ad Usseglio è protagonista anche il salame di Turgia, tipico di queste valli, preparato con le parti più pregiate della carne di vacca. A questo prodotto valligiano viene dedicato il secondo weekend della manifestazione incentrato sulla mostra bovina (barà valdostana, pezzata rossa, grigia alpina), ovina e caprina di razze alpine, tra cui in particolare la caprina Grigia delle Valli di Lanzo che si distingue per caratteristiche specifiche dalle razze caprine tradizionalmente allevate nelle valli piemontesi.

Tra i vari assaggi e degustazioni, ricordiamo che sarà inoltre possibile gustare un “Risotto del Marghè” da record, preparato nel primo fine settimana con la Toma e nel secondo con salame di Turgia, in una padella gigante dal diametro di 2 metri.

 

La Redazione

 

Scopri questa e tutte le altre sagre piemontesi del 2020 selezionate per te sulla guida sfogliabile “Le Porte del Gusto®

 

AZIENDE DEL TERRITORIO CONSIGLIATE

  • 1
  • 2
  • 3

 

APPUNTAMENTI

Programma 2020 in aggiornamento.

 

PER INFO E PRENOTAZIONI

Organizzatore:

Pro Loco Usseglio

c/o municipio Via Roma, 7 - 10070 Usseglio (TO)

Cell 347 3113981

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.sagradellatoma.it

 

Comune di Usseglio

Via Roma, 7 - 10070 Usseglio (TO)

Tel 0123 83702 - Fax 0123 83800

www.comune.usseglio.to.it 

 

Hanno collaborato con noi:

Pier Mario Grosso (sindaco), Attilia Bracchini (presidente Pro Loco), Silvia Oliva

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui