Festa delle Feste

31/08/2024
al 01/09/2024
In Aggiornamento

Acqui Terme, è un’affascinante località termale già rinomata in epoca romana per le sue acque fumanti, incastonata come un raro gioiello tra vigneti e paesaggi riconosciuti nel 2014 Patrimonio Mondiale UNESCO, per la loro bellezza mozzafiato, nel territorio dell’Alto Monferrato, ricco di suggestioni ambientali, paesaggistiche, artistiche ed eno-gastronomiche.

Gli imponenti resti dell’acquedotto romano che si stagliano lungo il corso del fiume Bormida testimoniano come l’acqua sia sempre stato l’elemento vitale di questa città, che offre ai suoi visitatori un’invidiabile combinazione di benessere, arte, cultura, storia, eccellenze gastronomiche, charme ed accoglienza Italiana che la rendono una destinazione unica ed accattivante.

La prima tappa di un’ipotetica visita in città dovrebbe essere Piazza della Bollente, lungo Corso Italia: un’edicola di marmo realizzata nel 1879 dall’architetto Cerutti dalla quale sgorga l’acqua dalle proprietà benefiche. Numerosi poi gli edifici storici tra chiese e palazzi, ai quali si aggiunge la Torre Civica ed il Castello dei Paleologi, il più significativo, nato come fortezza difensiva ed oggi in gran parte sede del Museo Archeologico.

Tra le tante occasioni per visitare la città spiccano l’Interharmony International Music Festival dal 2 al 28 luglio, la Fiera di Santa Caterina dal 14 al 16 di luglio, Acqui Wine Days dall’8 al 11 agosto e la Festa delle Feste dal 31 agosto al 1 settembre. Diverse specialità tipiche da assaggiare come la formaggetta (formaggio con latte di capra), il filetto baciato (un particolare salume composto da carne macinata che avvolge il filetto, profuma di vino, aglio e pepe nero), la farinata (dalla tradizione ligure), i funghi ed il tartufo. L’Alto Piemonte e il Gran Monferrato hanno ricevuto a Bruxelles dal network RECEVIN (Rete Europea delle Città del Vino), il riconoscimento di Città europea del Vino 2024. Sono 20 le città piemontesi, con Acqui Terme, unite sotto un’unica sigla e un programma condiviso di eventi, meeting, convegni e degustazioni. Le colline offrono possibilità di visita adatte ad ogni viaggiatore con percorsi, tour ed esperienze attive durante tutto l’anno.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito turistico del Comune (www.turismo.comuneacqui.it).

La Redazione

 

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2023 ritorna ad Acqui Terme la “Festa delle Feste” (La Festalunga) che vedrà, oltre all’organizzazione da parte della Pro Loco di Acqui Terme, la partecipazione di diverse Pro Loco del territorio.

Presso ISOLA PEDONALE banchi gastronomici delle Pro Loco:

  • ACQUI TERME: Ravioli al ragù – Raviole fritte “le acquesine”, una specialità acquese
  • BISTAGNO: Risotto al capriolo
  • CARTOSIO: Carne cruda battuta al coltello – Verdure in pastella – Mele in pastella (dolci)
  • CASTELNUOVO B.DA: Rabaton – Cuculli dolci e salati
  • CAVATORE: Funghi fritti
  • CESSOLE: Frittelle alla campagnola
  • CIMAFERLE: Focaccia al formaggio
  • CREMOLINO: Coniglio alla cremolinese
  • GAMALERO: Gnocco fritto semplice o farcito MARANZANA: Pepite in carpione al Moscato – Tiramisù alla pesca e Brachetto d’Acqui
  • MELAZZO: Spaghetti allo stoccafisso
  • MONTECHIARO: Panini con le acciughe
  • MORBELLO: Arrosto di cinghiale con patatine – Torta di castagne – Torta di nocciole
  • ORSARA B.DA: Trippa “buseca e fasoi”
  • OVRANO: Focaccina di Ovrano
  • PONTI: Polenta con cinghiale o gorgonzola
  • RIVALTA B.DA: Rivaltese di zucchine – Robiola con mostarda di zucchine – Stick di zucchine
  • VISONE: Stinco con patate – Calzone fritto

Con la partecipazione del GRUPPO ALPINI “LUIGI MARTINO” DI ACQUI TERME: Gnocchetti al Castelmagno – Calamari fritti

In Piazza Levi, l’Enoteca Regionale presenta lo “SHOW DEL VINO”, banco d’assaggio dei vini delle aziende associate all’Enoteca Regionale Acqui “Terme e Vino”.

Domenica, a partire dalle 15, il “Palio del Brentau” storica gara che si svolge in Piazza Bollente.

 

Scarica QUI l’opuscolo con tutte le informazioni sulla Festa delle Feste 2023 di Acqui Terme.

Associazione Turistica Pro Loco di Acqui Terme

Piazza Levi, 12 – 15011 Acqui Terme (AL)

Tel 0144 7701

www.prolocoacquiterme.com

 

Comune di Acqui Terme

Piazza Levi, 12 – 15011 Acqui Terme (AL)

Tel 0144 7701

www.comune.acquiterme.al.it

Scopri fiera acqui terme 2023 questa e tutte le altre sagre piemontesi del 2023 selezionate per te sulla guida sfogliabile “Le Porte del Gusto®

Condividi con tutti!

ECCELLENZE SELEZIONATE DEL TERRITORIO

Se vuoi mettere in evidenza la tua azienda contattaci!

Festa delle Feste

31/08/2024
al 01/09/2024

Altre sagre stesso territorio

Vignale Monferrato in Danza | Sagritaly

Vignale in Danza

19/06/2024
al 03/11/2024
Vignale Monferrato
(
Alessandria
)
Vignale Monferrato
(
Alessandria
)
Copertina Le Porte del-Gusto 2024 Piemonte
Le Porte del Gusto® Piemonte
Edizione 2024

Turismo 2024: analisi e dati, ma anche trend ed esperienze

Sfoglia

AZIENDE DEL TERRITORIO PRESENTI SU LE PORTE DEL GUSTO 2024

Azienda agricola gallo

Regione Cabonaldo, 6
Montabone
(
Asti
)
+390141762243
Le Porte del Gusto® | Logo

Azienda agricola il lombrico infinito

Strada Lacello, 18
Cassino
(
Alessandria
)
+393358469519
Le Porte del Gusto® | Logo

Enoteca dal temy

Via Maggiorino Ferraris, 80
Acqui Terme
(
Alessandria
)
+393382325154
Le Porte del Gusto® | Logo

Infinito benessere hair & beauty

V. Mazzini, 12
Acqui Terme
(
Alessandria
)
+390144341818
Le Porte del Gusto® | Logo

La macelleria di visone

Via Acqui, 89
Visone
(
Alessandria
)
+390144395305
Le Porte del Gusto® | Logo

Ristorante angolo divino

Via alla Bollente, 44
Acqui Terme
(
Alessandria
)
+393737904222
Le Porte del Gusto® | Logo

Studio medico Dott. Salvatore Ragusa

Via Emilia, 54
Acqui Terme
(
Alessandria
)
+393486506009
Le Porte del Gusto® | Logo

Tère rüse azienda vitivinicola

Via Parancone, 2
Mombaruzzo
(
Asti
)
+393271345182
Le Porte del Gusto® | Logo