Mortadella, Please

29/09/2023
al 01/10/2023

Zola Predosa, la principale porta di ingresso della Valle del Lavino, è posta a circa 12 km dal centro di Bologna. Adagiata tra pianura e morbide colline, bagnata dal torrente Lavino, è attraversata dalle principali vie di comunicazione nazionali e locali. Le ville storiche, l’arte e l’enogastronomia sono i punti di forza della località. Qui è possibile visitare ville del Sei-Settecento, ma anche musei d’arte moderna e contemporanea, e degustare gli straordinari piatti della cucina tradizionale abbinati a vini di pregio. La posizione strategica ne fa un comodo punto di sosta per chi viaggia per lavoro o per turismo, in particolare per gli appassionati di arte e motori. Tra le ville storiche circondate da giardini e parchi, svetta il maestoso Palazzo Albergati, un’elegante villa del ‘600 il cui aspetto apparentemente semplice nasconde e aggiunge meraviglia al fasto degli interni, che fanno del palazzo uno dei massimi esempi di architettura barocca in Italia. La galleria del salone centrale, utilizzata nel ‘700 come teatro per la rappresentazione di opere del calibro di Voltaire e Goldoni, ha ospitato numerose personalità della politica e della cultura europea, tra cui Federico IV di Danimarca, Giacomo Casanova, e Vittorio Alfieri. Sempre lungo Via Masini si incontra Villa Edvige Garagnani, sede del Centro studi “Ville Bolognesi” nonché dell’Ufficio Informazioni Turistiche. Nel museo Museo d’Arte Contemporanea Ca’ La Ghironda si possono ammirare opere di artisti come Capogrossi, De Chirico, Fontana, Depero, Morandi, Picasso, Chagall e altri. Natura e arte si fondono nel parco della villa, dove trovano originale collocazione oltre 200 sculture di artisti italiani e stranieri (Manzù, Cascella, Ghermandi, Yasuda, Benetton, Monari, Stahler). Il prodotto principe è la Mortadella IGP di Bologna, che qui trova la sua capitale mondiale di produzione. In suo onore a fine settembre viene organizzato un evento di grande richiamo “Mortadella, Please”, il festival internazionale dedicato all’insaccato simbolo della “Grassa Bologna”. Da gustare poi i succulenti piatti della tradizione: primi di pasta fresca, tigelle, borlenghi, porchetta, sughi d’uva, saba (tradizionale mosto cotto), torta zolese, raviole di San Nicolò, torta di riso. Il tutto abbinato al Pignoletto e ad altri vini di pregio che fanno di Zola una Città del Vino. Nel periodo primaverile ed estivo le cantine di Zola si trasformano in teatri a cielo aperto ospitando i concerti della rassegna Zola Jazz&Wine (16-30 giugno / 1 e 8-9 luglio 2023).

Da Venerdì 29 Settembre a Domenica 1 Ottobre 2023, Zola Predosa (Bologna), Capitale Mondiale della Mortadella, grazie alla presenza delle aziende Alcisa e Felsineo, si colora di rosa in occasione della quindicesima edizione di “Mortadella,please”, il Festival Internazionale dedicato al simbolo della gastronomia bolognese!

Per tre giorni il centro cittadino accoglierà i visitatori con degustazioni di ricette originali e tradizionali a base di Mortadella, spettacoli, occasioni di approfondimento e intrattenimento a tema per tutta la famiglia!

Domenica 1 Ottobre – dalle 9 alle 12 – visita alle aziende Alcisa e Felsineo.

 

ORARI DEL FESTIVAL

Venerdì 29 Settembre: dalle 18.00 alle 24.00

Sabato 30 Settembre: dalle 17.00 alle 24.00

Domenica 1 Ottobre: dalle 9.00 alle 22.00

 

VENERDÌ 29 SETTEMBRE – DALLE 18.00 ALLE 24.00

Ore 18.00: Apertura degli stand delle aziende Alcisa e Felsineo

Ore 18.00 – area Mortadella Experience
Pink Burger
La Mandria Burger Bar di Zola Predosa presenterà il Burger in onore di sua Regina la Mortadella, accompagnata da altri prodotti del territorio che la sapranno valorizzare.

Dalle ore 18.30: Concerto della Banda “V. Bellini” di Zola Predosa

Dalle 18.00: Apertura dei punti di street food a cura della Rete di Pro Loco “Reno Lavino Samoggia”. Leggi il menu…

Ore 19.00: Inaugurazione della quindicesima edizione di “Mortadella,please” alla presenza dei rappresentanti delle aziende Alcisa e Felsineo, Davide Dall’Omo (Sindaco di Zola Predosa), Norma Bai (Assessora al Lavoro, alle Attività Produttive e di commercio) e Andrea Corsini (Assessore turismo, commercio, mobilità e trasporti, infrastrutture Regione Emilia Romagna) commercio. Saranno presenti l’attore comico GREG, Padrino d’eccezione della manifestazione, e l’attrice e regista bolognese Chiara Sani.

Dalle ore 19 alle 22: Apertura del Ristorante gestito dall’Istituto Veronelli di Casalecchio di Reno e Valsamoggia. Per cenare al ristorante non è prevista la prenotazione. Leggi il menu…

Ore 19.00 – Stand Infopoint
Camminata sotto la Luna piena
Camminata sotto la Luna piena sulle colline del territorio (circa 6 km), con letture, poesie e degustazione finale, accompagnati dalla Walking Leader Michela Musolesi. A cura di Pro Loco Zola Predosa.
Quota di iscrizione: € 10.

Dalle 19 alle 22- Area MortadelLand
Laboratori artistici creativi per bambini
L’Associazione Ricreamente proporrà laboratori artistici creativi con l’utilizzo di diverse tecniche pittoriche a tema mortadella.

Per tutti e tre i giorni – area Mortadella Experience
Mostra di menù d’epoca
Per tutti e tre i giorni sarà possibile ammirare un’esposizione di menu d’epoca selezionati dall’Associazione “Menù associati”. “Menù Associati” e’ l’unica associazione culturale al mondo di collezionisti e istituzioni dedicata alla storia dei menù… ai menù nella storia. “Il collezionista restituisce utilità e valore a cose dimenticate” e quindi contribuisce ad attualizzare ciò che caratterizzava la bellezza del passato.

In questo “assaggio di menu’” ne verranno presentati alcuni in “odor di mortadella” e altri menu di Bologna e dintorni.

Ore 20.00 – Area Mortadella Experience
La Mortadella incontra…la Cipolla di Medicina
Conferenza con showcooking. “Viaggio alla scoperta della Magnifica Cipolla di Medicina tra storia, territorio e tradizione”. Intervengono Matteo Montanari – Sindaco di Medicina, Giuseppe Pasquali – Presidente Consorzio della Cipolla di Medicina e Lorenzo Monti – Assessore al Turismo del Comune di Medicina.

Lo Chef Alessio Battaglioli (Osteria di Medicina) proporrà il piatto “POKE & LOVE PLEASE – LUNGA VITA ALLE REGINE… L’EMILIA CHE ABBRACCIA L’ORIENTE”.

Lo Chef andrà ad eseguire un Poke stile Emiliano, con mortadella e cipolla di Medicina, con tanta stagionalità del nostro territorio, su base riso baldo, e tecniche molecolari, con un frutto a sorpresa tipico del Giappone…insomma un piatto provocatorio dai sapori Emilianipponici.

Ore 20.30 – area spettacoli
“Sotto un cielo di tutte le stelle” – concerto omaggio a Lucio Dalla
“Mortadella,please” ricorda Lucio Dalla ad 80 anni dalla nascita con un concerto che profuma di macchia mediterranea, siepi odorose, cieli stellati blu cobalto. Il pubblico, suggestionato da un iniziale sonoro di grilli e di cicale, assiste stregato in un susseguirsi crescente di emozioni. Il progetto di Lalo, una sorta di conversazione tra musica e teatro, vuole essere un amorevole omaggio al compianto Lucio, di cui è stato amico e collaboratore per gli ultimi 10 anni della sua vita.
Con Lalo Cibelli voce e chitarra acustica, Vincenzo Mure’ pianoforte, Filippo Lambertucci batteria, Agostino Raimo chitarre.

 

SABATO 30 SETTEMBRE – DALLE 18.00 ALLE 24.00

Ore 14.30 – stand Info Point
“Mortadella e Pignoletto Trekking”
Trekking ad anello sulle colline zolesi con sosta degustazione alla cantina “Gaggioli”. In collaborazione con Compagnia Guide Valli Bolognesi. Contributo a partecipante: € 15 (pagamento in loco). Prenotazione obbligatoria CLICCA QUI oppure telefona al 366/8982707.

Dalle 18.00: Apertura dei punti di street food a cura della Rete di Pro Loco “Reno Lavino Samoggia”. Leggi il menu…

Dalle 18.00 alle 19.30: Mortadella IN Sport
Zola Predosa mette in mostra le sue eccellenze sportive con esibizioni e attività promosse dalla Consulta Comunale dello Sport. Saranno presenti il Centro Danza Buratto, la ritmica dell’Unione Sportiva e Asco con le arti marziali.

Dalle 18 alle 21 – Area MortadelLand
Dolce Mortadella Lab
Il Nido di Infanzia Matilde di Ponte Ronca (Zola Predosa), gestito dalla Cooperativa Sociale Società Dolce, sabato 30 settembre 2023 dalle 18.00 alle 21.00, propone ai bambini e alle famiglie del territorio laboratori esperienziali in cui la protagonista assoluta sarà la Mortadella!! Durante i laboratori i bambini e le loro famiglie potranno, insieme, cimentarsi nella scoperta, esplorazione e manipolazione della mortadella che, attraverso l’utilizzo di materiali naturali e di riciclo, verrà presentata in maniera innovativa e originale per stimolare la fantasia e la creatività di tutti i partecipanti che potranno crearla, riprodurla e colorarla.

Dalle ore 18.00 – area Mortadella Experience: La Mortadella incontra…la pasta fresca
A cura di Sfogliando i borghi di Zola Predosa

Ore 19 – area Mortadella Experience
La Mortadella incontra…l’arte
In collaborazione con il Museo Ottocento di Bologna, “Mortadella,please” accoglierà la Conferenza “La nostra “Bologna” grazie ad Augusto Majani in arte Nasìca: pittore e illustratore negli anni ruggenti di fine secolo”. Con Francesca Sinigaglia, curatrice Museo Ottocento Bologna.

Dalle ore 19 alle 22: Apertura del Ristorante gestito dall’Istituto Veronelli di Casalecchio di Reno e Valsamoggia. Per cenare al ristorante non è prevista la prenotazione. Leggi il menu…

Per tutti e tre i giorni – area Mortadella Experience
Mostra di menù d’epoca
Per tutti e tre i giorni sarà possibile ammirare un’esposizione di menu d’epoca selezionati dall’Associazione “Menù associati”. “Menù Associati” e’ l’unica associazione culturale al mondo di collezionisti e istituzioni dedicata alla storia dei menù… ai menù nella storia. “Il collezionista restituisce utilità e valore a cose dimenticate” e quindi contribuisce ad attualizzare ciò che caratterizzava la bellezza del passato. In questo “assaggio di menu’” ne verranno presentati alcuni in “odor di mortadella” e altri menu di Bologna e dintorni.

Ore 20.30 – sul palcoscenico: “Mortadella Party” con “I Sanissimi” in concerto
Un Sabato Musica e comicità per una serata a 360 gradi!
Chiara Sani comica e regista presente sui principali canali della televisione, presenta i frontman delle band storiche di Bologna che interpreteranno le decadi più belle della musica internazionale. Per gli anni 70 Max B, primo cantante dei Joe di Brutto, per gli anni 80 Ale leader dei SensidiColpa e per il mondo 90 Max Davison degli Anthera. Una Band di 5 elementi (Basso , Batteria, Chitarra, Pianoforte, Sax) accompagna i frontman intervallati da sketch ed imitazioni di Chiara Sani. Nella seconda parte della serata i tre si cimenteranno nella reinterpretazione dei brani italiani più conosciuti.

Ore 21.00 – Area Mortadella Experience
La Mortadella incontra…il Gin
In collaborazione con “Mosaico Spirits” verranno illustrate e proposte alla degustazione speciali preparazioni a base di Gin in abbinamento alla Mortadella.

 

DOMENICA 1 OTTOBRE – DALLE 9.00 ALLE 22.00

Dalle ore 9 alle ore 12: Visita agli stabilimenti delle aziende Alcisa e Felsineo
Scopriamo i segreti della produzione della Mortadella con le visite guidate gratuite agli stabilimenti Alcisa e Felsineo di Zola Predosa. Dalla Piazza Di Vittorio di Zola, con cadenza di circa 20 minuti, partirà il “Mortadella Bus”, la navetta gratuita che ti accompagnerà agli stabilimenti. Nota: in caso di sintomi da raffreddamento è consigliato l’uso della mascherina.

Ore 11 – area MortadelLand
Lettura animata “La zuppa di sasso”
Gli attori della compagnia teatrale CreAzione porteranno in scena la lettura animata della fiaba popolare “La zuppa di sasso”. Partecipazione libera.

Dalle 11 alle 22: Apertura dei punti di street food a cura della Rete di Pro Loco “Reno Lavino Samoggia”. Leggi il menu…

Dalle ore 11 alle 17 – area Mortadella Experience
La Mortadella incontra…i sapori ferraresi
“Mortadella,Please” incontra i sapori ferraresi con un “gemellaggio” del gusto con l’evento “Paninfesta” promosso dagli amici volontari della Proloco di Massafiscaglia.

Alle ore 11.30: Conferenza con degustazione dedicata alla “Coppia ferrarese IGP”, pane tradizionale che verrà raccontato dal Panificio Artigianale Borsetti.

Alle ore 15.00: Conferenza con degustazione dedicata al pinzino ferrarese, che verrà abbinato alla Mortadella con un’originale ricetta preparata dalle cuoche volontarie di AUSER Fiscaglia. Nel corso della conferenza i responsabili di SIS -Azienda Fante di Fiscaglia (società italiana sementì) illustreranno i grani antichi del territorio.

Nel corso della giornata sarà possibile scoprire il territorio di Fiscaglia.
Saranno presenti: Fabio Tosi (Sindaco di Fiscaglia), Monica Chiarini (Assessora alla Cultura, Volontariato e Associazionismo, Manifestazioni della Tradizione Territoriale del Comune di Fiscaglia).

Dalle ore 12 alle 14: Apertura del Ristorante gestito dall’Istituto Veronelli di Casalecchio di Reno e Valsamoggia.
Per pranzare o cenare al ristorante non è prevista la prenotazione. Leggi il menu…

Per tutti e tre i giorni – area Mortadella Experience
Mostra di menù d’epoca
Per tutti e tre i giorni sarà possibile ammirare un’esposizione di menu d’epoca selezionati dall’Associazione “Menù associati”. “Menù Associati” e’ l’unica associazione culturale al mondo di collezionisti e istituzioni dedicata alla storia dei menù… ai menù nella storia. “Il collezionista restituisce utilità e valore a cose dimenticate” e quindi contribuisce ad attualizzare ciò che caratterizzava la bellezza del passato.
In questo “assaggio di menu’” ne verranno presentati alcuni in “odor di mortadella” e altri menu di Bologna e dintorni.

Dalle 12.30 – sul palco: RMS Virginian in concerto
Concerto folk-rock della band emergente “RMS Virginian” vincitrice dell’edizione 2023 del contest musicale “Energie”.

Dalle 14.30 – sul palco
Concerto dei Zer051 livecoverband
Un viaggio pop – rock attraverso gli anni più belli della musica italiana e internazionale.
Valentina e Giulia Tommaso: voci
Dario Arnone: chitarre e voce
Marco Minzoni: chitarre
Gabriele Savoia: tastiere e suoni
Francesco Moretti: basso
Matteo Vellucci: batteria

Dalle ore 15 alle 17 – area Mortadella Land
Piccoli pasticci – laboratorio di cucina per bambini e bambine dai 3 anni in su

Laboratorio gratuito di cucina per bambini e bambine dai 3 anni in su. Rivisiteremo la favola dei “TRE PORCELLINI” attraverso l’arte della cucina insieme alla nostra cuoca @incucinaconmammisaecoco.
I turni saranno due: ore 15/16 e ore 16/17
Per partecipare è richiesta la prenotazione tramite whatsapp al numero 391/1369510 scrivendo nome, età e fascia oraria + eventuali allergie. A cura di La Mandria Burger Bar.

Dalle 17.00 alle 18.00 – area “Mortadella Land”
Laboratorio gratuito di inglese
My English Family propone un’avventura culinaria in inglese all’insegna del cibo e del divertimento! Non mancare se hai tra i 5 e i 10 anni.

Dalle ore 17.00 – palco: Saluti e ringraziamenti

Dalle ore 17.30 – palco: Premiazione della terza edizione di concorso letterario “C’era una volta e c’è…una Regina Rosa”, promosso da Edizioni del Loggione.
Al termine della premiazione – sul palco: “In principio era il vino”
Spettacolo di lettura e narrazione a cura di Compagnia Teatrale CreAzione.

Ore 18.00 – area Mortadella Experience
La Mortadella incontra…la Grecia e il mondo di MalaMù
MalaMù BnB Eventi (Via Pepoli 19, Zola Predosa) si presenta attraverso un simpatico percorso culinario “a tappe” tra gli ambienti e le stanze del BnB, che ci accompagnerà tra le tradizioni enogastronomiche bolognese, greche e…non solo. Un viaggio fuori dal mondo, ma vicini a casa, condito da tanta creatività e fantasia che ci porterà a conoscere tre ricette dedicate a “Mortadella,please”: una speciale pita greca, tortellini fritti e biscotti alla zenzero preparate da Malamatì seguendo gli antichi saperi delle sue nonne.

Dalle ore 19.00: Apertura del Ristorante gestito dall’Istituto Veronelli di Casalecchio di Reno e Valsamoggia. Per cenare al ristorante non è prevista la prenotazione. Leggi il menu…

Ore 20.30 – sul palcoscenico: Mortadella IN BLUES

Concerto finale con “Fabio Paoletti One Man Band”, in cui ripercorreremo i grandi classici del blues e del classic rock dagli anni 50′ agli anni 70′, riarrangiati completamente in acustico.

 

 

COME ARRIVARE

In auto: raggiungi Zola Predosa con l’asse attrezzato Bologna-Vignola, puoi parcheggiare nelle aree parcheggio di Via Masini (area Zola  Chiesa/Supermercato Coop),  Piazza Di Vittorio e in Viale della Pace. Tutte le aree sono fruibili per persone con disabilità.

In treno: utilizza la linea ferroviaria Bologna-Vignola e scendi alla fermata “Zola Municipio”

Colline tra Bologna e Modena – Rete delle Pro Loco “Reno Lavino Samoggia”

reteprolocorls@gmail.com

www.collinebolognaemodena.it

 

Comune di Zola Predosa

Piazza della Repubblica, 1 – 40069 Zola Predosa (BO)

Tel 051 6161611

www.comune.zolapredosa.bo.it

Scopri questo e tutti gli altri eventi emiliano-romagnoli del 2023 selezionati per te sulla guida sfogliabile “Le Porte del Gusto®

Condividi con tutti!

ECCELLENZE SELEZIONATE DEL TERRITORIO

Se vuoi mettere in evidenza la tua azienda contattaci!

Mortadella, Please

29/09/2023
al 01/10/2023

Altre sagre stesso territorio

Le Porte del Gusto® | Emilia romagna 2023
Le Porte del Gusto® Emilia Romagna
Edizione 2023

Turismo da record: vincono l’enogastronomia,  le vacanze artistico-culturali e l’italian lifestyle.

Sfoglia

AZIENDE DEL TERRITORIO PRESENTI SU LE PORTE DEL GUSTO 2023

Baffi buffi toelettatura

Via Don Luigi Sturzo, 5
Bologna
(
Bologna
)
+393488552707
Le Porte del Gusto® | Logo

G.M. SRL

Via A. Einstein, 53
San Giovanni in Persiceto
(
Bologna
)
+3905119932197
Le Porte del Gusto® | Logo

LC termoidraulica

Via Castagnolo, 114
San Giovanni in Persiceto
(
Bologna
)
+393282753509
Le Porte del Gusto® | Logo

Macelleria da Federico e Luca

Via G. Garibaldi, 22
Casalecchio di Reno
(
Bologna
)
+39051571088
Le Porte del Gusto® | Logo

Sfogliando i borghi

Via Risorgimento, 282/C
Zola Predosa
(
Bologna
)
+393938955992
Le Porte del Gusto® | Logo

STS condizionamento

Via Amedani, 35
Sasso Marconi
(
Bologna
)
+393356351142
Le Porte del Gusto® | Logo

Tratto pizza la curiosa

Via Risorgimento, 206
Zola Predosa
(
Bologna
)
+39051752249
Le Porte del Gusto® | Logo