Palio dei Borghi e Giostra de l’Oca

14/06/2024
al 17/06/2024
Il Palio dei Borghi e Giostra dell'Oca rievoca a Fossano il passaggio di Carlo Emanuele I e Caterina d'Asburgo. Sfilate, gare e atmosfere medievali per un tuffo nel passato ai piedi del Castello dei Principi d'Acaja.
In Aggiornamento

Fossano si rivela immediatamente per il maestoso Castello dei Principi d’Acaja.

La città, fondata nel 1236, vanta un centro storico di prim’ordine, con angoli, vicoli e chiese che riportano alle atmosfere medievali e barocche. A costituire collegamento diretto fra la fortezza sabauda e il nucleo più antico della città è il Duomo, affacciato sulla porticata via Roma.

Di Francesco Gallo è invece l’imponente struttura settecentesca composta dall’Ospedale e dalla Chiesa della Santissima Trinità, detta dei Battuti Rossi, uno dei più suggestivi esempi di barocco piemontese del territorio.

Ma la Città non è solo storia ed architettura, infatti è inserita nell’elenco delle cosiddette “7 sorelle”, ovvero le città economicamente e culturalmente più rilevanti del cuneese. La caratterizzano alcune delle più importanti aziende del settore dolciario, come altrettanto diversi eventi culturali come ad esempio il Palio dei Borghi e Giostra dell’Oca; uno dei più suggestivi ed apprezzati in regione.

La rievocazione storica ricorda il passaggio a Fossano, nel 1585, di Carlo Emanuele I e della sua sposa, l’Infanta di Spagna Caterina d’Asburgo, in occasione del loro viaggio nuziale che dalla penisola iberica li condusse a Torino. Le iniziative che negli anni hanno accompagnato quelle principali del Palio si svolgono sempre nella splendida cornice del centro storico ma soprattutto dentro e fuori il Castello dei Principi d’Acaja; dalla sfilata del corteo composto da oltre 600 figuranti in costume e le esibizioni del Gruppo Sbandieratori Principi d’Acaja alla sfida tra i sette borghi cittadini con prove a cavallo ed arco.

Fossano è anche una meta del turismo lento, con una serie di sentieri formata da circa 160 km di percorsi segnalati su tutto il territorio. Ad esempio il “sentiero del pescatore” è certamente uno dei percorsi più rappresentativi della sentieristica fossanese lungo il fiume Stura, con un tracciato ad anello di 9 km percorribile in entrambi i sensi di marcia da escursionisti e ciclo-escursionisti ed un passaggio coperto di 200 metri sul ponte ferroviario che offre una romantica panoramica.

La Redazione

 

Mercoledì 14 giugno alle ore 20.00: tradizionale cena rinascimentale nel cortile del Castello, con un menù a sorpresa basato sulla tradizione del tempo rivisitata in stile contemporaneo. La serata sarà allietata da intrattenimenti alla presenza di Monarca e Monarchessa, Abbà e Abbadesse dei borghi.
Costo: 30€, prenotazioni al 338 7783663.

Giovedì 15 giugno serata dedicata alle prove della corsa dei cavalli in Piazza Castello.

Alla vigilia del Palio, venerdi 16 giugno:
Ore 20.00: sfilata del corteo storico. Due gruppi in partenza dal Bastione del Salice e da Piazza Battuti Rossi, via Roma, via Falletti, viale Sacerdote, Porta di S. Martino ed entrata nell’Arena dal Castello.
Ore 21,30: appuntamento con i Giochi della tradizione popolare nell’ Arena in Piazza Castello. Staffetta con le bandiere, tiro alla fune, il puzzle e una nuova miscellanea di salto, equilibrio e lancio. Il vincitore della sera avrà il doppio vantaggio di gareggiare il sabato nella manche dei cavalli da tre, oltre che poter tirare con l’arco in coda ai concorrenti. Ingresso libero.

Sabato 17 giugno:
Ore 19,30 sfilata del corteo dei Borghi in via Roma.
Ore 21.30 nell’Arena in Piazza Castello il momento topico della Giostra dell’oca e del Palio vero e proprio.
La corsa dei cavalli é sempre organizzata su due batterie: una da tre e una da quattro. Anche quest’anno l’abilità degli arceri permetterà di sommare punti per la classifica finale.

 

I biglietti per assistere al Palio saranno in vendita da giovedì 8 giugno presso l’ufficio economato del Comune negli ordinari orari di apertura degli uffici.

Ufficio Economato:
Via Roma n. 91 – 2° piano tel. 0172.699648 – 0172.699645
lunedì: dalle 08:30 alle 12,30 – dalle 14,30 alle 16,00
martedì:dalle 08:30 alle 12,30
mercoledì: dalle 08,30 alle 13,30
giovedì: dalle 08,30 alle 12,30 – dalle 14,30 alle 16,30
venerdì: dalle 08,30 alle 12,30

Ingresso: 17€ adulti, 8€ bambini

Ass. alla Cultura del Comune di Fossano, Pro Loco

www.visitfossano.it

www.paliodeiborghi.it

 

Comune di Fossano

Via Roma, 91 – 12045 Fossano (CN)

Tel 0172 699611

www.comune.fossano.cn.it

Scopri questa e tutte le altre sagre piemontesi del 2023 selezionate per te sulla guida sfogliabile “Le Porte del Gusto®

Condividi con tutti!

ECCELLENZE SELEZIONATE DEL TERRITORIO

Se vuoi mettere in evidenza la tua azienda contattaci!

Palio dei Borghi e Giostra de l’Oca

14/06/2024
al 17/06/2024

Altre sagre stesso territorio

Copertina Le Porte del-Gusto 2024 Piemonte
Le Porte del Gusto® Piemonte
Edizione 2024

Turismo 2024: analisi e dati, ma anche trend ed esperienze

Sfoglia

AZIENDE DEL TERRITORIO PRESENTI SU LE PORTE DEL GUSTO 2024

Carrozzeria castelrinaldo

Via Torino, 122
Fossano
(
Cuneo
)
+3901721810027
Le Porte del Gusto® | Logo

I Gelati di Dolcelatte

Via Cesare Battisti, 11
Fossano
(
Cuneo
)
+39017262041
Le Porte del Gusto® | Logo

L’albero delle galline

Via Paolo Dellavalle, 23
Bossolasco
(
Cuneo
)
+390173799031
Le Porte del Gusto® | Logo

L’orto del pian bosco

Via Trinità, 4 - Frazione Loreto
Fossano
(
Cuneo
)
+39017260453
Le Porte del Gusto® | Logo

Macelleria brusafreid

Via Vittorio Veneto, 36
Villafalletto
(
Cuneo
)
+393347061546
Le Porte del Gusto® | Logo

Panetteria fruttero

Via Domenico Oreglia, 7
Fossano
(
Cuneo
)
+39017260522
Le Porte del Gusto® | Logo

Traslochi Vincenzo Montaggio Mobili

Via Giacomo Costamagna, 18
Fossano - Cervere - Bra
(
Cuneo
)
+393497348204
Le Porte del Gusto® | Logo