Festa d’la Rana e dal Stracot d’Asan

19/07/2024
al 22/07/2024
La sagra mantova "Festa d'la Rana e dal Stracot d'Asan" è tra le più attese delle sagre mantova. Tra eventi e sagre mantova, questa festa rappresenta il meglio delle feste mantovane, celebrando le tradizioni locali.

La Tradizione Continua A BELFORTE, RANE, STRACOTTO E BUONA MUSICA dal 19 al 22 luglio 2024

Gazzuolo, borgo a 20 km da Mantova, si trova sulla sponda destra del fiume Oglio e l’etimologia del nome, da “Vadiolum” (o Vadolium cioè “piccolo guado”) sottolinea l’importanza che da sempre riveste il fiume lungo la via che collega Parma, Cremona e Mantova. Il lungo argine che collega Gazzuolo ai paesi confinanti consente meravigliose passeggiate immerse nella natura. L’abitato di Gazzuolo, nel testamento del secondo marchese di Mantova Ludovico Gonzaga, morto nel 1478, fu assegnato al figlio Gianfrancesco (1478-1496) che costruì il castello, divenuto poi sede di una piccola corte e l’evento diede vita al ramo dei Gonzaga di Gazzuolo, che divenne Marchesato nel 1565, dopo esser stato incorporato nel Ducato di Mantova nel 1552. Con il dominio austriaco del 1702 avvenne la distruzione del castello, che sorgeva in posizione scenografica e collegava l’argine del fiume Oglio al lungo corso porticato tutt’ora esistente, progettato da Andrea Bertazzolo su richiesta sempre di Gianfrancesco, poco lontano dall’attuale Municipio. Nel 1565 il Marchesato di Gazzuolo nella sua piccola corte ospitava letterati ed artisti tra i più rinomati del tempo, quali Ludovico Ariosto, Torquato Tasso, Matteo Bandello, Baldassarre Castiglione, Muzzarelli, Pier Jacopo Alari Bonacolsi, detto l’Antico (nato a Bozzolo e vissuto a Gazzuolo) e tanti altri.

Negli anni sessanta Gazzuolo ha conosciuto una forte emigrazione, ma negli ultimi anni ha finalmente trovato un equilibrio, grazie ad un incremento del commercio, soprattutto a Belforte, i cui abitanti, storicamente raccoglitori di rottami, sono stati gli antesignani della raccolta differenziata. Da visitare: l’Oratorio di San Pietro, già Pantheon dei Gonzaga, la Chiesa di San Bartolomeo, i Portici Gonzagheschi, i Giardini pubblici con la “Preda pescadura”, e la chiesa di S. Maria Nascente. Il territorio, pur confinante con altre province e regioni, ha sostanzialmente mantenuto intatte le sue tradizioni e le specialità culinarie confermano la sua “mantovanità” pur presentando alcune peculiarità difficilmente riscontrabili altrove in provincia, come uno dei piatti che hanno ottenuto la certificazione De.Co., la frittata di rane alla Belfortese, che richiama la lunga tradizione di “ranèr” (pescatori di rane) e che viene realizzata immergendo le rane in una nuvola di frittata. Tali particolarità culinarie sono state citate più volte anche dal fondatore dell’Accademia Italiana della Cucina, l’illustre gazzuolese Conte Nuvoletti, marito di Clara Agnelli, nei suoi numerosi scritti.

Per mantenere vive le tradizioni, dunque, ogni anno nella seconda metà di luglio la frazione di Belforte propone la sua sagra con prodotti tipici, arrivata oggi alla sua 27° edizione. Dal 19 al 22 luglio 2024 si terrà la “Festa d’la rana e dal stracot d’asan”, organizzata dal locale “Circolo La Torre”, che durante la manifestazione proporrà tre piatti tipici, di recente certificati De.Co., ovvero “Stracotto d’Asino alla Belfortese”, “Frittata con le Rane alla Belfortese” e “Risotto alla Belfortese”, assieme ad altre specialità tutte da gustare quali: il pesce gatto fritto, le mezze maniche con lo stracotto, la spalla cotta di San Secondo calda, la Mostarda Cremonese & Grana Padano, la torta Sbrisolona e pasticceria di qualità. Da segnalare anche la Festa del Gnocco Fritto e della Birra, che si tiene solitamente a metà agosto per quattro giorni di divertimento e gusto.

La Redazione

Venerdì 19 luglio

  • Orchestra spettacolo ROBERTO TAGLIANI

Sabato 20 luglio

  • Ore 17:00: 20° MOTORADUNO MATTEO BANDINELLI con Motogiro e Aperitivo
  • Ore 22:00: Esibizione dei KILLER QUEEN – Queen Tribute Band

Domenica 21 luglio

  • Orchestra spettacolo MAURIZIO MEDEO

Lunedì 22 luglio

  • Grande serata con i DJ di RADIO PICO

Le Specialità Gastronomiche

Alla Festa, potrete gustare le tre ricette più famose, tutte con certificazione De.C.O. (denominazione comunale di origine):

  • Stracotto d’Asino alla belfortese
  • Frittata con le Rane alla belfortese
  • Risotto alla belfortese (con salsiccia, piselli e pomodoro)

Inoltre, non mancheranno altre specialità intriganti:

  • Pesce gatto fritto
  • Psina fritta
  • Mezzemaniche con stracotto
  • Spalla cotta di San Secondo calda
  • Mostarda Cremonese & Grana Padano
  • Sbrisolona e altri dolci tipici mantovani

Apertura cucine ore 19:30.

Dopo i successi degli anni scorsi, la Festa della Rana e dello Stracotto ha accolto circa 6.000 persone da tutto il Nord Italia.
Quest’anno, il paese è in fermento per migliorare ulteriormente l’organizzazione. Tra le caratteristiche della festa, c’è la doppia distribuzione per ridurre i tempi di attesa.
Le quattro serate, tutte a ingresso gratuito, nella centralissima Piazza Risorgimento, saranno allietate da musica live, liscio di qualità, DJ Set con Radio Pico e l’esibizione del gruppo KILLER QUEEN – Queen Tribute Band, a chiusura del 20° Motoraduno Matteo Bandinelli.

Circolo La Torre

www.circololatorre.it

 

Comune di Gazzuolo

Piazza Garibaldi, 1 – 46010 Gazzuolo (MN)

Tel 0376 9249

www.comune.gazzuolo.mn.it

Scopri Sagre nel Mantovano, questa e tutte le altre sagre lombarde del 2024 selezionate per te sulla guida sfogliabile “Le Porte del Gusto®

Condividi con tutti!

ECCELLENZE SELEZIONATE DEL TERRITORIO

Se vuoi mettere in evidenza la tua azienda contattaci!

Festa d’la Rana e dal Stracot d’Asan

19/07/2024
al 22/07/2024

Altre sagre stesso territorio

Teglio pizzoccheri | Sagritaly | Festa dei Pizzoccheri
In Aggiornamento
In Aggiornamento

Festa dei Pizzoccheri

26/07/2024
al 28/07/2024
Teglio
(
Sondrio
)
Teglio
(
Sondrio
)
Le Porte del Gusto® Lombardia
Edizione 2024

Turismo 2024: analisi e dati, ma anche trend ed esperienze

Sfoglia

AZIENDE DEL TERRITORIO PRESENTI SU LE PORTE DEL GUSTO 2024

L’ANGOLO DELLE DELIZIE

Piazza Garibaldi, 19
Campitello
(
Mantova
)
+390376967972
Le Porte del Gusto® | Logo

PASTICCERIA LE COLONNE

Via Rimembranze, 37
Viadana
(
Mantova
)
+390375889927
Le Porte del Gusto® | Logo